Sanremo, artista rivela il suo dramma: il tumore le ha stravolto la vita

Da Sanremo a Tale e Quale Show: artista rivela i suoi drammi a Fanpage.it. Ecco com’è cambiata nel corso degli anni

Sanremo, artista rivela il suo dramma
Francesca Alotta (Instagram)

Dopo la grande vittoria al Festival di Sanremo nel 1992, Francesca Alotta appare oggi una donna diversa. L’artista, raggiunta da Fanpage.it, si è raccontata in esclusiva. In coppia con Aleandro Baldi, a Sanremo trionfò con “Non Amarmi”, un brano di Baldi, Giancarlo Bigazzi e Marco Falagiani.

Nel corso della sua vita la Alotta ha dovuto attraversare dei momenti particolarmente bui che l’hanno resa oggi una donna più forte: ha combattuto contro un tumore all’utero ed ha subito un aborto. Dolori che le hanno concesso di carpire l’importanza della vita.

A Fanpage.it la cantante ha rivelato che oggi si gode il presente assieme a due cagnoline rimaste senza padrona. Difatti, l’artista ha raccontato che una signora anziana aveva sei cani di piccola taglia ma, purtroppo, il giorno di Natale è morta e li ha lasciati soli. Francesca è riuscita ad adottarne due: “Li ho presi il 3 gennaio da Palermo e da quel momento non fanno altro che dormire”.

L’artista ha confessato la sua passione per gli animali, difatti con le due cagnoline attualmente ha cinque cani e quattro gatti: “Uno zoo praticamente!”, ha esclamato Francesca. “Amo gli animali e quando li vedo abbandonati non riesco a girarmi dall’altra parte. Se posso fare qualcosa, ci provo.”, ha chiosato la cantante. Le due cagnoline adottare sono anziane ed entrambe hanno dei problemi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>> Sanremo 2022, ad affiancare Amadeus ci sarà proprio lui: l’indiscrezione

Francesca Alotta, da Sanremo a Tale e Quale Show: il dramma che l’ha cambiata

Sanremo, artista rivela il suo dramma
Francesca Alotta racconta i suoi drammi (Instagram)

Dopo 30anni dal successo riscosso al Festival di Sanremo, Francesca Alotta appare oggi una donna diversa. I drammi che ha dovuto attraversare nel corso della sua vita l’hanno cambiata profondamente. L’artista, raggiunta da Fanpage.it ha raccontato in esclusiva l’esperienza vissuta a Tale e Quale Show 2021. “È stata una bellissima esperienza, mi sono divertita tanto a entrare dentro i personaggi e ad imitarli. L’interpretazione che è andata meglio è quella di Mia Martini“, ha chiosato la Alotta.

La cantante ha ammesso che Mia Martini è la sua musa ispiratrice: “Abbiamo partecipato al Festival di Sanremo insieme 30 anni fa e ho avuto l’onore di conoscerla. Sto preparando un tour teatrale su di lei, che dovrebbe partire da settembre in poi, per raccontare non solo della grande artista ma anche della donna che era”.

Quanto ai drammi che ha dovuto attraversare negli anni, Francesca Alotta ha dichiarato che il suo ginecologo inizialmente non aveva appreso che avesse un tumore all’utero: “Mi sono salvata per miracolo grazie a una mia amica, le ho raccontato i sintomi che avevo e lei mi ha consigliato di andare di corsa da un altro medico”, ha chiosato la cantante ai microfoni di Fanpage.it.

Dopo due mesi dalla diagnosi la Alotta è stata operata ed ha fatto la radioterapia. Tutto è accaduto poco prima del lockdown: “Dalle amiche speciali agli animali, tutti mi hanno dato il supporto morale e fisico di cui avevo bisogno. Ho ritrovato anche la fede, che mi ha dato forza, mi sono messa nelle mani del Signore chiedendogli di aiutarmi”.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE ANCHE QUESTO ARTICOLO>>> Sanremo 2022, a rischio per Covid? Spunta l’indiscrezione

Dopo aver recuperato tutte le forze, Francesca ha capito quanto sia preziosa la vita: “Sono rinata. Molto spesso diamo tutto per scontato, ma ora vivo il momento e non rimando più niente. Se un’esperienza è negativa e non ti lascia nulla, significa che hai perso due volte“. Infine l’artista ha dichiarato che, pur avendo un istinto materno fortissimo, non è riuscita a diventare madre per i problemi all’utero: “Il mio amore l’ho trasferito tutto ai miei cuccioli. È questo il mio modo di essere mamma”.