Terremoto GF Vip: salta l’ingresso più atteso e cambia la messa in onda del programma

Il Gf Vip ha subito un vero e proprio terremoto nelle ultime ore. Infatti è saltato un ingresso ed è cambiata la messa in onda del reality: i dettagli.

GF Vip
Il conduttore del noto reality show (via Screenshot)

Sono tantissime le notizie in arrivo per il GF Vip nelle ultime settimane. Infatti il reality show ha dovuto subire lo stop di Delia Duran nella giornata di domani, 3 gennaio 2022, a causa della positività al Covid-19. La modella venezuelana al momento è ferma ai box dopo essere stata contagiata, come rivelato da lei stessa durante la notte di Capodanno. Duran ha quindi trascorso la serata di San Silvestro in compagnia del suo Alex Belli, in attesa di entrare nella Casa di Cinecittà per confrontarsi con Soleil Sorge.

Quindi bisognerà capire anche se il suo ingresso sarà ritardato di qualche giorno o addirittura cancellato. Proprio su quest’ultima ipotesi si attendono conferme e novità nelle prossime ore. Inoltre sul suo profilo Instagram Delia ha rivelato di non avere il Covid e di essere pronta a lottare contro le fake news che circolano sul suo conto. Andiamo quindi a vedere le ultime notizie riguardanti il reality show.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Un Posto al Sole anticipazioni, dietrofront di Vittorio: pervaso dalla gelosia

GF Vip, cambia tutto: quando andrà in onda a breve

GF Vip, il conduttore Alfonso Signorini (foto Mediaset).
Il conduttore Alfonso Signorini (foto Mediaset).

Inoltre una nuova grande novità potrebbe colpire il GF Vip. Infatti secondo il giornalista di gossip Alessandro Rosica la trasmissione da metà gennaio cambierà la messa in onda. Tornerà quindi il doppio appuntamento settimanale in prime time sulla re ammiraglia Mediaset. A cambiare però sarà uno dei due giorni in cui verrà trasmesso il programma.

POTREBBE INTERESSARTI >>> “Si è fatto una canna nella casa”, confessione shock al GF Vip: scatta la squalifica?

Verrà confermato il prime time di lunedì sera, mentre invece dal venerdì si passerà al giovedì. Quindi Alfonso Signorini conferma il lunedì sera, cambia solamente il secondo giorno della settimana per motivi di programmazione. C’è grande attesa invece per l’appuntamento di domani sera, dove si cercherà di fare chiarezza sul canna-gate, scoppiato a causa del neo entrato Barù.