WhatsApp, altra pesantissima batosta: gli utenti sono avvertiti

Nuova pesante batosta per gli utenti di WhatsApp. Sorpasso improvviso per una concorrente agguerrita: cosa sta succedendo.

WhatsApp
Nuovo colpo basso per il servizio di messaggistica istantanea (Via Screenshot)

Spunta un nuovo inconveniente per WhatsApp. Infatti una concorrente sarebbe pronta a superarla per quanto riguarda una funzione importante come le videochiamate. Stiamo parlando di Signal che ha deciso di ampliare questo strumento. Adesso saranno ben 40 gli utenti che potranno connettersi nella stessa stanza. In precedenza il massimo era di almeno 5 partecipanti. Mentre invece l’applicazione di Meta permette solamente ad 8 utenti di connettersi contemporaneamente.

Stiamo quindi parlando di una novità consistente per quanto riguarda l’applicazione di messaggistica open-source. Inoltre l’aggiornamento non sarebbe stato implementato facilmente. Infatti all’interno delle video-chiamate a proteggere la privacy degli utenti c’è la crittografia end-to-end. La novità annunciata da Signal è già disponibile per tutti gli utenti. Infatti basterà aggiornare l’applicazione all’interno di Play Store o App Store. Per maggiori informazioni gli utenti potranno consultare le pagine social dell’applicazione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Cashback, la decisione fa felici gli italiani: sarà un super Natale

WhatsApp, si può finalmente ricevere ed inviare denaro: novità in arrivo per gli utenti

WhatsApp
Come inviare e ricevere denaro sull’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Nel corso di questo 2021 WhatsApp ha ricevuto numerosi aggiornamenti, con gli sviluppatori che hanno già in mente nuovi update specialmente dopo il lancio di Meta da parte di Mark Zuckerberg. Da diversi mesi il colosso dei social network sta pensando all’introduzione delle cryptovalute all’interno dell’applicazione di messaggistica. A lanciare la notizia ci hanno pensato i portali specializzati MacRumors e TechCrunch. La grande novità sta per arrivare in anteprima negli Stati Uniti d’America, con il supporto a Novi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Netflix, calano sensibilmente i prezzi: gli utenti possono festeggiare

Stiamo parlando di un portafoglio digitale associato a Meta. Inoltre la novità verrà sperimentata anche in India e Brasile. Questa funzione potrà essere utilizzata in maniera simile all’invio di documenti e file vari all’interno di una chat. Questa funzione infatti servirà per consentire delle transazioni attraverso dei messaggi criptati. Il nuovo tool quindi permetterà lo scambio di denaro tra amici e parenti. Questo nuovo strumento però ancora deve arrivare in Italia, ma potrebbe esordire nella penisola nel corso del 2022.