“Tutto è iniziato grazie a Maria De Filippi”: il racconto straziante di Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto ha una storia che tutti conoscono, ma che ogni volta racconta con grande commozione e ringraziando Maria De Filippi

Luciana Littizzetto
(@Twitter)

Luciana Littizzetto da anni allieta le domenica sera insieme a Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa con i suoi simpatici -ma pieni di riflessione- sketch. Lungo la sua carriera in Rai, la comica torinese ha avuto modo di parlare di sé ed è già noto al pubblico che lei ha due figli in affido.

LEGGI ANCHE > > > Claudio Baglioni, risveglio da incubo: cattive notizie per l’artista

NON PERDERTI > > > Tommaso Zorzi vittima di una spiacevole disavventura: che mazzata

Dal 1997 al 2018, Lucianina è stata legata all’ex batterista degli Africa Unite, Davide Graziano, con il quale hanno deciso di coronare un sogno ed accogliere nella loro famiglia Jordan e Vanessa. Sebbene la comica torinese sia poco a suo agio a parlare della sua vita privata, ancora un volta si è confessata nel salotto di Silvia Toffanin, Verissimo.

LEGGI ANCHE > > > Rai, amatissimo conduttore in quarantena: le sue condizioni di salute

Luciana Littizzetto confessa: “Tutto è iniziato grazie a un incontro con Maria De Filippi”

Luciana Littizzetto
Luciana Littizzetto (Getty Images)

L’ex insegnate e spalla destra di Fabio Fazio ha avuto modo di aprirsi con Silvia Toffanin negli studi di Canale 5 e confessarle: Tutto è iniziato grazie a un incontro con Maria De Filippi io ero preoccupata di fare una scelta del genere. Lei mi disse: ma cosa te ne frega farai la mamma come sai farla tu. Questa sua riflessione è girata nella mia testa e alla fine sono arrivati Jordan e Vanessa”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Sanremo 2022, c’è già il nome del vincitore: pochissimi dubbi!

Per concludere, non senza voce rotta, ha ammesso: “All’inizio ne soffrivo di più, oggi li capisco. La differenza tra l’adozione e l’affido sta anche nel fatto che i figli in affido, spesso, conoscono i veri genitori e loro due l’hanno conosciuta. Mi chiamano mamma quando sono con i loro amici e al di fuori della famiglia, ma quando si rivolgono a me mi chiamano Lù. Per loro io sono Lù. E pazienza, non si può avere tutto nella vita”.