Paolo Rossi, l’ultimo omaggio è incredibile: non era mai successo

Paolo Rossi, l’ultimo omaggio è incredibile: non era mai successo. L’iniziativa ha commosso la sua famiglia e tutti i tifosi

Ci sono mille motivi per ricordare Paolo Rossi a poco più di un anno dalla sua scomparsa. Ma quello che ha trovato ITA Airways, la nuova compagnia aerea italiana che di fatto ha sostituito Alitalia, ha fatto commuovere tutta l’Italia.

Paolo Rossi, Giancarlo Antognoni, Marco Tardelli (LaPresse)

Tra qualche settimana infatti i passeggeri di ITA potranno volare anche sul ‘Paolo Rossi’ perché a lui sarà intitolato uno dei nuovi aerei della compagnia. Dal bianco con il tricolore che caratterizzava Alitalia, all’azzurro come la maglia delle nostre nazionali, ma non è questa l’unica novità per la società.

Come spiega ITA sarà un Airbus A320, che entrerà nella in flotta fra poche settimane.  “L’aereo porterà il nome del grande campione azzurro, campione del Mondo, Pallone d’oro, una vera icona popolare, sportivo che ha trasformato le sue difficoltà in una delle più belle storie dello sport italiano”. Solo il primo di una serie perché il progetto è quello di dedicare altri aerei ad una serie di grandi sportivi italiani che sono stati nostri ambasciatori nel mondo con le loro gesta.

(Facebook)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Diego Maradona, ora è ufficiale: la decisione lascia tutti di stucco

Paolo Rossi, l’ultimo omaggio è incredibile: la grande soddisfazione della moglie

Un’idea che è piaciuta moltissimo a Federica Cappelletti, la vedova del campione: “Paolo amava viaggiare e per me quindi è particolare di grande commozione e orgoglio vedere il nome di Paolo sulla livrea azzurra di ITA Airways volare nei cieli del mondo. Questo mi fa capire l’amore e la stima che gli italiani hanno di mio marito, che da sempre ha messo nel suo lavoro passione e convinzione per la maglia azzurra”.

Paolo Rossi e Federica Cappelletti (Instagram)

Soddisfatto anche il presidente del CONI, Giovanni Malagò: “Sono molto felice dell’iniziativa di Ita Airways che ha deciso di omaggiare la storia dello sport italiano. Si comincia con Paolo Rossi ma il Presidente Altavilla mi ha già anticipato che presto altri grandi campioni del passato di tutti gli sport avranno l’onore di vedersi intitolato un aereo della flotta di Ita. A nome del CONI e del movimento sportivo italiano ringrazio Ita Airways per la sensibilità che ha avuto e della quale siamo orgogliosamente grati”.