Grande Fratello, ex protagonista ha sconfitto il tumore: la sua confessione

Un’ex protagonista del Grande Fratello ha annunciato di aver sconfitto il tumore al pubblico italiano in diretta tv. Le sue dichiarazioni.

Grande Fratello
Il logo del celebre reality show (via Screenshot)

Carolina Marconi, ex protagonista del Grande Fratello, a Storie Italiane, in una speciale puntata dedicata a Telethon, ha dichiarato che ha da poco finito i cicli di chemioterapia per il tumore al seno: malattia che ha scoperto di avere nei mesi scorsi. L’ex fidanzata di Tommy Vee, dj la cui love story ai tempi nacque tra le mura della casa più spiata d’Italia, ha comunicato con grande gioia a tutti di essere finalmente guarita dalla malattia. Nel corso della trasmissione televisiva ha raccontato come ha vissuto il suo percorso di guarigione parlando anche delle aspettative sul suo futuro.

“Sono stata circondata da tanto amore e questo per un malato è importante perché ti distrae”, ha esordito ai microfoni di Storie Italiane. “Ho fatto la mammografia qualche giorno fa ed è tutto pulito, non c’è nulla. Ricordo quell’esame con ansia, ho chiesto ogni minuto se il dottore vedeva qualcosa ma alla fine il medico mi ha detto che era tutto ok e ho tirato un respiro di sollievo”.

Leggi anche >>> Cecilia Rodriguez incinta? Arriva l’annuncio ufficiale della sorella di Belen

Grande Fratello, ex protagonista sconfigge il tumore: la sua confessione

Grande Fratello, dopo il cancro ex concorrente mostra le cicatrici
Carolina Marconi (Instagram)

Dopo aver sconfitto il tumore la bellissima Carolina Marconi ha poi parlato dei suoi progetti futuri e del suo sogno di diventare genitore. Per i prossimi cinque anni ha spiegato che si sottoporrà a una cura ormonale per cercare di avere un figlio. Il medico che la tiene in cura, presente anche lui in studio, ha spiega che l’ex gieffina è in un momento in cui può affrontare la gravidanza.

Carolina è felice del percorso che sta affrontando e con un sorriso afferma: “Spero di avere il pancione, ma se non dovesse essere ci sono tanti bambini che hanno bisogno e io non vedo l’ora di accoglierli in casa mia”.