Meteo, breve anticiclone sulla penisola: poi grande freddo dalla Russia

Il meteo sulla penisola italiana sarà condizionato da un breve anticiclone. Subito dopo è in arrivo il grande freddo dalla Russia: cosa succede.

Meteo anticiclone
Situazione meteorologica in continua variazione sull’Italia (via Pixabay)

L’Italia si trova avvolta da un breve anticiclone che sta condizionando il meteo sul Paese. Questo flusso però durerà pochissimo visto che dalla Russia è in arrivo il grande freddo. Inoltre la spinta del freddo favorirà l’afflusso di masse d’aria gelida che si spingeranno sul versante orientale. Il paese quindi è meta delle correnti fredde che stanno creando un contesto climatico rigido, specialmente durante le ore del mattino e della notte.

Quindi nel fine settimana la penisola l’Italia piomberà in un contesto meteo fortemente invernale con temperature destinate a crollare, anche di parecchi gradi rispetto la media. Da sabato 18 inoltre si rinforzeranno sul paese i gelidi venti di Grecale, con le temperature che inizieranno a scendere specialmente sulle regioni settentrionali. Successivamente il clima diventerà rigido anche sulle regioni del Centro-Sud.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Green Pass, controlli nelle discoteche: chiusi 8 locali

Meteo, anticiclone breve sulla penisola: cosa accadrà nelle prossime 24 ore

Meteo anticiclone
Nuova ondate di freddo colpiranno il Paese (via Pixabay)

Nella scorsa settimana abbiamo visto una lunga ondata di piogge colpire il Paese, mentre invece da lunedì l’Italia sta attraversando una fase maggiormente temperata. A favorire la temporanea risalita delle temperature ci sta pensando un anticiclone, che però durerà pochissimo ed anticiperà l’arrivo del grande freddo dalla Russia. Andiamo quindi a vedere le condizioni meteo sui tre settori principali del Paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo tempo soleggiato ma con foschie o locali banchi di nebbia sulla Val Padana, specialmente su quella centro-occidentale. Inoltre le condizioni meteorologiche si conserveranno stabili su tutte le regioni settentrionali. Le temperature risulteranno in minimo e lieve calo, con massime che oscilleranno tra gli 8 ed i 13 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Pillola anti-Covid, Pfizer: “riduce ricoveri e decessi di quasi il 90%”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo condizioni di bel tempo sulla Sardegna e sulle regioni del versante Tirrenico. Mentre invece avremo una situazione maggiormente soleggiata sulle regioni Adriatiche, con un’intensificazione in serata. Le temperature risulteranno stazionarie, con massime dai 9 ai 15 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo una situazione parzialmente nuvolosa. Inoltre avremo maggiori addensamenti su Molise, Gargano e dorsale campana. Le temperature resteranno invariate, con massime che andranno dai 9 ai 15 gradi.