Meteo, oggi neve in pianura: le città coinvolte durante l’Immacolata

Nel giorno dell’Immacolata avremo un meteo segnato dalla neve anche in pianura. Andiamo a vedere quali città saranno coinvolte.

Meteo Neve
Diverse nevicate anche in pianura durante l’Immacolata (via Getty Images)

Durante questo 8 dicembre, in cui si festeggia l’Immacolata, il meteo italiano si distinguerà per la tantissima neve pronta a cadere sulla penisola. Infatti i fiocchi di neve cadranno anche in Pianura su diverse città della penisola, con nevicate già in atto su Piemonte e Lombardia. Le nevicate saranno il frutto del freddo che sta colpendo il Paese negli ultimi giorni. Infatti masse d’aria molto fredda stanno scendendo dal Nord Europa colpendo quindi l’Italia.

In queste ore l’aria gelida sta andando ad incalanarsi nella Val Padana, provocando un generale raffreddamento. Allo stesso tempo dall’Atlantico un vasta area di bassa pressione punterà verso il bacino del Mediterraneo centrale, spinta da correnti più umide ed instabili, cariche di precipitazioni. Mentre un secondo vortice ciclonico si andrà a formare sulla Liguria, peggiorando le condizioni meteo sia sul settore settentrionale, che su quello centrale. Piogge e nevicate caratterizzeranno la giornata su Nord e Centro, mentre avremo maggiori schiarite sul settore meridionale.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Bimbi respinti al confine bielorusso, Save the Children: “L’Europa intervenga”

Meteo, tra neve e maggiori schiarite: le previsioni per l’Immacolata

meteo neve
Immacolata dal freddo assicurato sull’Italia (via Getty Images)

Nel corso di questa Immacolata avremo un’Italia a due facce. Infatti sulle regioni del Nord e del Centro Italia avremo piogge e nevicate diffuse sui due settori. Mentre invece al Sud avremo maggiori schiarite. Quindi avremo il settore settentrionale e centrale caratterizzato da una situazione pienamente invernale, mentre sulle regioni meridionali avremo un meteo tipicamente autunnale. Andiamo a vedere la situazione sui tre settori principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo cieli coperti con neve in pianura, specialmente sulla Val Padana centro-occidentale. Inoltre i fiocchi di neve potrebbero cadere dai 100 ai 200 metri, con nevicate che colpiranno anche la Liguria. Le temperature risulteranno in calo, con massime dall’1 ai 4 gradi, mentre i valori saranno leggermente superiori a Nordest.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Giorgio Parisi riceve il Nobel a Roma: “Sia utile per capire importanza della scienza”

Infine sulle regioni del Centro Italia avremo tempo in peggioramento su Sardegna, Toscana e Lazio, con piogge e rovesci che potrebbero assumere anche un aspetto temporalesco. Entro sera queste precipitazioni avranno un carattere temporalesco. Le temperature risulteranno stazionarie, con massime che oscilleranno dagli 8 ai 13 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo nuvolosità in intensificazione sin dal mattino, con piogge a partire dal pomeriggio Tirreniche e Puglia. Situazione in netto miglioramento altrove. Le temperature massime saranno stabili, con massime che oscilleranno dai 13 ai 19 gradi.