Rai, decisione da non credere: cancellato storico programma dal palinsesto

La Rai ha preso, in maniera del tutto inaspettata, una decisione incredibile: un programma è stato definitivamente cancellato dal palinsesto. Ecco di cosa si tratta e quando sarà l’ultima puntata della trasmissione.

La sede Rai di viale Mazzini a Roma. 6 agosto 2015, giorno di elezione dei nuovi vertici aziendali (foto Samantha Zucchi/Insidefoto).
La sede Rai di viale Mazzini a Roma. 6 agosto 2015, giorno di elezione dei nuovi vertici aziendali (foto Samantha Zucchi/Insidefoto).

Era arrivato molto vicino a festeggiare i trent’anni. Nel 2023, infatti, Quelli che il calcio avrebbe celebrato tre decadi di televisione italiana. Tutto è iniziato nel lontano 1993 con Fabio Fazio alla conduzione. Sono stati numerosi i presentatori che si sono avvicendati nel programma satirico prima di arrivare all’attuale trio composto da Luca & Paolo e Mia.

LEGGI ANCHE >>> Rai, chiude amata serie TV: nessuna nuova stagione

NON PERDERTI >>> Alberto Matano, improvviso cambio Rai: quando andrà in onda La vita in diretta

Sono stati infatti conduttori di Quelli che il calcio anche Simona Ventura, Nicola Savino, Victoria Cabello e, soprattutto, la Gialappa’s Band. Il cambiamento epocale per il programma è arrivato quando si è deciso di cambiare la programmazione, obbligando di conseguenza anche un adattamento del format.

Rai, perchè è stato cancellato il programma?

Quelli che il calcio, i conduttori Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Mia Ceran (foto Rai).
Quelli che il calcio, i conduttori Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Mia Ceran (foto Rai).

Se inizialmente Quelli che il calcio andava in onda la domenica pomeriggio, si è poi deciso di spostarlo in prima serata. Gli ascolti, però, non sono mai stati soddisfacenti. Al contrario, c’è stato un lieve declino del pubblico che ha quindi portato la Rai ad aver cancellato il programma in maniera definitiva.

LEGGI ANCHE >>> Giancarlo Magalli, che fiasco: la Rai stravolge tutto?

L’ultima puntata, infatti, verrà trasmessa il 2 dicembre. Tv Blog rivela che inizialmente l’intenzione fosse state quella di imporre un lungo stop al programma, cogliendo l’occasione delle vacanze natalizie. Si sarebbe dovuto terminare il 9 dicembre per riprendere l’anno successivo, ma poi i vertici Rai avrebbero repentinamente cambiato idea.