WhatsApp, addio definitivo: nessuno si aspettava questa decisione

WhatsApp è in crisi, con diversi utenti che hanno dato l’addio decisivo. Infatti un app concorrente sta rubando l’utenza per una funzione. 

WhatsApp
Diversi utenti stanno abbandonando l’applicazione (via Screenshot)

Negli ultimi anni è diventata sempre più agguerrita la concorrenza a WhatsApp. Proprio a causa di alcune applicazioni come Telegram, sono diversi gli utenti che hanno deciso di abbandonare il servizio di Meta. Infatti la causa di questo addio è da attribuire specialmente ai numerosi crash che hanno caratterizzato l’ultimo anno. I continui disservizi hanno quindi fatto scendere la popolarità dell’applicazione.

Ma non ci sarebbero solo i crash a spingere gli utenti all’addio. Infatti nel mirino ci sono finite anche le nuove condizioni d’uso della chat verde, con gli sviluppatori che ad inizio anno hanno deciso di stringere ancora di più il legame con Facebook. Così adesso gli utenti sono chiamati ad accettare obbligatoriamente la condivisione delle informazioni riservate con il social network. Per questo motivo quindi, l’utenza è pronta a migrare, rafforzando l’agguerrita concorrenza di Telegram.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Netflix, sensazionale novità per gli utenti: accadrà tra pochissimi giorni

WhatsApp, novità per la versione Pc: cosa cambia

WhatsApp
L’ultimo aggiornamento sull’applicazione di messaggistica (websource)

Sono sempre tanti gli aggiornamenti che coinvolgono WhatsApp. Stavolta però l’ultimo update non riguarda la versione mobile ma quella per pc. Infatti la novità arriva sia per Windows che per macOS. La versione Beta è già possibile scaricarla sul Microsoft Store. Inoltre la nuova Universal Windows App (UWP) di Whatsapp è stata completamente riscritta da zero, e nella sua versione Windows 11 integra anche i rinnovati effetti grafici Acrylic. Con il nuovo sistema operativo aumenta anche la velocità dell’applicazione che si aprirà in meno di un secondo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Netflix gratis, nel 2021 è ancora possibile? Scoprite come fare

Viene introdotta anche la funzione disegno, che permette di disegnare su un pannello dedicato e di inviare il risultato come immagine. Le notifiche verranno inviate anche ad applicazione chiusa. Secondo il portale Aggiornamenti Lumia mancherebbero solamente gli stickers, che con molte probabilità verranno aggiunte nelle versioni successive. Per quanto riguarda iOS l’applicazione aggiornata dovrebbe funzionare anche su iPad. Al momento però non si hanno informazioni per quanto riguarda la data d’arrivo su Mac e nemmeno su iPad.