GF Vip 6, cambia tutto: Mediaset mischia le carte per il reality show

A partire dall’annuo nuovo, Alfonso Signorini al timone del GF Vip 6 subirà una variazione: Mediaset ha deciso di mischiare le carte

GF Vip 6, saltano due ingressi?
GF Vip 6, il conduttore Alfonso Signorini (foto Mediaset).

Com’è già noto, quella di quest’anno sarà l’edizione del Grande Fratello VIP più lunga di sempre. Iniziata a settembre e con termine previsto per inizio marzo, il GF Vip 6 entrerà nella storia già soltanto per la sua longevità.

LEGGI ANCHE > > > Ballando con le Stelle, Maria De Filippi manda una frecciatina durante Amici? – VIDEO

NON PERDERTI > > > Fabrizio Corona, lezioni di legalità nel suo appartamento: i dettagli

In questi giorni, intanto, visti i tanti eliminati dal reality show – già in 8 – si stanno diffondendo rumors sui nuovi ingressi previsti che porteranno un po’ di pepe all’interno della Casa di Cinecittà.

LEGGI ANCHE > > > Sanremo 2022, ex concorrente GF Vip con Amadeus: indiscrezione pazzesca

GF Vip 6, da gennaio 2022 cambierà la programmazione del reality show

GF Vip 6
Inconveniente ad uno dei concorrenti del reality (via Screenshot)

Attualmente, il GF Vip 6 va in onda su Canale 5 a partire dalle 21:45 due volte a settimana: lunedì e venerdì. A partire da gennaio 2022, tuttavia, la programmazione della messa in onda subirà una piccola variazione che forse non entusiasmerà i telespettatori affezionati alle vicissitudini dei concorrenti del reality show di Mediaset.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Oggi è il volto più amato della televisione italiana: in quanti lo riconoscono?

La sesta edizione del Grande Fratello VIP andrà in onda, da gennaio 2022, sempre con un doppio appuntamento previsto fino alla proclamazione del vincitore, ma il lunedì ed il giovedì. Al venerdì, invece, ci saranno due serie scelte da Mediaset che prenderanno il posto del reality show: Più forti del destino e Fosca e Viola come il mare. Tuttavia, qualche puntata del giovedì del GF Vip 6 potrebbe saltare a causa degli impegni di Champions League e Coppa Italia di cui Mediaset detiene i diritti.