Meteo, nevicate anche in pianura: offensiva invernale nel weekend

Il meteo è pronto ad una nuova offensiva invernale che porterà la neve anche in pianura. Andiamo a vedere tutte le zone coinvolte.

Meteo neve
Fenomeni nevosi in arrivo sulle penisola (via Getty Images)

Secondo le ultime elaborazioni meteo del Centro Europeo è in arrivo della neve sull’Italia. Questa volta i fiocchi di neve arriveranno anche in pianura. a causa dell’incursione di ulteriore aria fredda in discesa dal Circolo Polare Artico. Infatti già dalle prossime ore avremo un forte peggioramento, a causa del passaggio di un vortice ciclonico che provocherà tante piogge e temporali che andranno a bagnare il centro-sud.

Inoltre anche le temperature risulteranno in netta diminuzione specie su regioni come nel Lazio, Abruzzo e Campania. In questo fine settimana avremo aria ancora più fredda proveniente direttamente dal Polo Nord. Per questo motivo avremo copiose nevicate anche in pianura. Tra sabato e domenica quindi avremo diverse città imbiancate come Aosta, Sondrio e Trento. Inoltre sugli Appennini avremo neve in discesa dai 700 metri, con fiocchi in Toscana, Marche, Lazio e Abruzzo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Super Green Pass, Granato (Alternativa c’è) a iNews24: “Fermeremo questa deriva. Draghi ci porterà alla guerra civile”

Meteo, neve in arrivo anche in pianura: offensiva invernale sull’Italia

meteo neve
Weekend dal freddo assicurato sull’Italia (via Getty Images)

Una vasta area depressionaria colpirà dall’Europa centro-settentrionale al Mediterraneo centrale, con la discesa di freddi correnti su tutta la penisola. La discesa della bassa pressione porterà impulsi di instabilità verso lo Stivale ed impegneranno soprattutto le Alpi, parte della Val Padana e le regioni tirreniche. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una situazione di grande instabilità con rovesci sparsi che andranno a colpire specialmente tra Triveneto, Lombardia, Liguria e Alpi di confine. Inoltre già da oggi cadrà la quota neve al di sotto dei 500-800 metri. Ovviamente anche le temperature risulteranno in deciso calo, con valori massimi che andranno dai 7 ai 13 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Variante sudafricana, Pregliasco a iNews24: “Temiamo che possa sfuggire al vaccino ed essere più contagiosa”

Mentre sulle regioni del Centro Italia avremo piogge che cadranno specialmente la sera anche sulle regioni tirreniche. Inoltre la situazione risulterà più asciutto con schiarite sulle regioni adriatiche. La neve invece inizierà a cadere dai 1200 m. Le temperature anche qui risulteranno in calo con massime che si stabilizzeranno tra i 10 ed i 15 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo piogge e temporali che colpiranno su Campania e Calabria tirrenica. Inoltre avremo precipitazioni occasionali altrove, con maggiori schiarite sui settori ionici. Le temperature risulteranno in calo, con massime che oscilleranno dai 12 ai 17 gradi.