Michael Schumacher, un annuncio riaccende la speranza: c’entra la moglie Corinna

Michael Schumacher, un annuncio riaccende la speranza: c’entra la moglie Corinna. L’ex pilota tedesco continua a lottare dopo l’incidente di Meribel

Michael Schumacher
Michael Schumacher (Foto: LaPresse)

L’incidente del 29 dicembre 2013 ha sconvolto la vita dell’ex pilota di Formula 1 Michael Schumacher. Il fenomeno tedesco è sulla bocca di tutti in queste settimane per un duplice motivo. Il primo riguarda la possibilità di Lewis Hamilton di raggiungere gli 8 titoli mondiali nel 2021, superando l’incredibile record del ‘Kaiser’ di 7. Il secondo è per il docu-film di Netflix che ripercorre le orme della sua straordinaria carriera. La moglie Corinna (Betsch prima del matrimonio) ha parlato per la prima volta dall’incidente del marito proprio nell’opera della piattaforma streaming. Le sue parole hanno condiviso il pensiero di tutti i fan del campione di Kerpen.

Michael manca a tutti. Ma Michael c’è. È diverso, ma c’è. E questo ci dà forza, credo”. Poi aggiunge: “Non ho mai incolpato Dio per quello che è successo. È stata solo sfortuna, come poteva capitare a chiunque. Certo, mi manca ogni giorno. Ma non sono l’unica a cui manca. I bambini, la famiglia, suo padre, tutti intorno a lui. Come famiglia, si cerca di andare avanti come avrebbe voluto Michael e come lui amerebbe ancora. La vita va a vanti. Michael ci ha sempre protetto, e ora noi proteggiamo Michael“.

LEGGI ANCHE >>> Michael Schumacher, terribile rivelazione: gelati tutti i suoi tifosi

LEGGI ANCHE >>> Diego Armando Maradona, dure accuse contro El Pibe de Oro: è successo nel 2001

Michael Schumacher, un annuncio riaccende la speranza: la forza della moglie Corinna lo tiene in vita

Corinna Schumacher
Corinna Schumacher (Foto: LaPresse)

In molti hanno sottolineato l’importanza di Corinna per la sopravvivenza di Michael, su tutti l’ex direttore tecnico della Ferrari, Jean Todt. L’attuale presidente della FIA ha voluto ribadire come l’amore e la cura della moglie permette a Schumi di aggrapparsi alla vita con tutte le sue forze. Anche la Betsch, classe 1969, ha avuto un passato da agonista. Ha vinto come cavallerizza, la medaglia d’oro nei campionati europei maggiori del 2010 della National Reining Horse Association. In passato prima di sposare Schumacher è stata la fidanzata di un altro pilota di Formula 1, Heinz-Harald Frentzen, rivale del marito quando correva al fianco di Villeneuve con la Williams. Una donna molto forte che porta avanti la sua famiglia, composta anche dalla primogenita Gina Maria (classe ’97) e da Mick (’99), anch’egli approdato nel Circus alla guida della Haas in questo campionato.