GF Vip 6, niente ingresso nella casa: salta la trattativa sul più bello!

GF Vip 6, niente ingresso nella casa: salta la trattativa sul più bello e non sono escluse altre sorprese in tal senso

GF Vip 6, il conduttore Alfonso Signorini durante la prima puntata (foto Mediaset).
GF Vip 6, il conduttore Alfonso Signorini durante la prima puntata (foto Mediaset).

Il GF Vip 6 sta emozionando e ottenendo numeri da capogiro. Ogni risultato che si rispetti è frutto di un’attenta analisi e selezione. Questo lavoro è stato svolto in modo egregio da Alfonso Signorini, conduttore dello show che, oltre che ad aver saputo creare la giusta ragnatela di caratteri nella casa più spiata d’Italia, avrebbe tanto desiderato avere nel cast una persona davvero speciale.

Durante l’ultima puntata di Casa Chi, Gabriele Parpiglia ha rivelato al pubblico che Alfonso Signorini puntava ad avere nella casa del GF Vip 6 Elena Santarelli. “Una big sarebbe dovuta entrare nella Casa del Grande Fratello. È stata cercata e non è mai stato rivelato il suo nome. La trattativa è stata portata avanti per un po’, ma alla fine era infattibile perché ci sono dei motivi importanti alla base dietro”.

Leggi anche >>> Gerry Scotti non trattiene le lacrime in diretta tv: il motivo della sua commozione

GF Vip 6, clamorosa rivelazione: “Portavoce di un dramma”

Elena Santarelli
Elena Santarelli (Foto: Getty)

Gabriele Parpiglia ha poi proseguito rivelando al pubblico che Elena Santarelli era un desiderio della produzione del GF Vip 6, ma che il suo approdo nella casa più spiata d’Italia è sfumato per un motivo. “Elena Santarelli ha una situazione in casa da gestire e le gestisce alla grande. Tra l’altro le facciamo un in bocca al lupo e sarà ospite prossimamente perché esce il suo nuovo libro, il secondo. Diciamo che Elena era una tra le big che dovevano partecipare al Grande Fratello”.

“Nel programma avrebbe potuto fare da portavoce di un dramma che vivono tante persone e dare forza a tante mamme che vivono una situazione difficile e analoga alla sua. Lei lo fa attraverso altri mezzi e la ringraziamo sempre”.