Netflix, cambia di nuovo tutto: tv e dispositivi compatibili

Netflix, cambia di nuovo tutto: tv e dispositivi compatibili. Tutti gli utenti potranno controllare se possono fruire del nuovo codec

netflix
Altra novità in arrivo per Netflix (Getty Images)

Novità tecniche in arrivo per la piattaforma Netflix. In un momento di aggiornamento tecnologico nel nostro paese, con la risintonizzazione del digitale terrestre, anche il colosso dello streaming presenterà un codec diverso che non tutti i televisori potranno supportare. La società americana lo ha annunciato ufficialmente martedì, creando un po’ di apprensione per tutti gli abbonati.

Nello specifico si tratta dell’AV1, un codec ad alta efficienza sviluppato da Alliance for Open Media (AOMedia) e privo di royalty. Dallo scorso anno Netflix lo utilizza già per lo streaming sui dispositivi Android. Per arrivare all’applicazione sui vari televisori c’è stato bisogno di più tempo ma ora il lancio è cosa fatta.

E’ stato necessario attendere una maggiore diffusione dei SoC capaci di supportare la decodifica hardware, l’unica soluzione praticabile poiché basarsi solo sul software avrebbe richiesto capacità di calcolo non disponibili sulle normali TV.

Inoltre, utilizzando una partnership con YouTube è stato anche sviluppato un decoder AV1 open source per le console dei videogiochi. Questo passaggio rappresenterà un upgrade per la fruizione di Netflix, con diversi vantaggi per tutti gli utenti.

LEGGI ANCHE >>> Netflix, l’attesa è finita: ora è disponibile per tutti gli utenti

LEGGI ANCHE >>> Si può controllare WhatsApp senza nemmeno aprirlo: trucco pazzesco!

Netflix, cambia di nuovo tutto: lanciato un nuovo codec per aumentare la qualità

netflix
Nuovo Codec per Netflix (Pixabay)

Il codec AV1 è già supportato da colossi quali Amazon, Apple, Facebook, Google, Miscrosoft e Intel. La qualità dei video sarà di certo superiore e migliorerà anche la compressione degli stessi, permettendo un passaggio più veloce.

A proposito di console, lo streaming di film e serie con il nuovo codec potrà passare anche attraverso la PS4 Pro, qualora il televisore non fosse in grado di supportarlo da sé.

Per partire alla grande, Netflix ha pensato di inserire subito nel nuovo catalogo l’ultima serie de ‘La Casa di Carta’.

Per il momento la lista di TV e dispositivi compatibili con il nuovo AV1 è stata resa nota dal sito specializzato ‘The Verge’, mentre Netflix ancora deve pronunciarsi ufficialmente. L’elenco è il seguente, anche se qualcos’altro verrà probabilmente aggiunto a breve:

  • Smart TV Ultra HD Samsung 2020
  • Smart TV QLED Samsung 2020
  • Smart TV QLED 8K Samsung 2020 8K
  • Smart TV Samsung The Frame 2020
  • Smart TV Samsung The Serif 2020
  • Smart TV Samsung The Terrace 2020
  • PS4 Pro
  • Amazon Fire TV Max
  • Dispositivi Android TV con Android OS 10 e versioni successive