Royal Family, colpo di scena per il principe Harry: cambia tutto

Royal Family, colpo di scena per il principe Harry: cambia tutto e a Buckingham Palace sono in moltissimi a sottolineare quest’aspetto.

Principe Harry
Il principe Harry abbraccia Lewis Hamilton (Foto: LaPresse)

La sua clamorosa scelta di lasciare la Gran Bretagna per trasferirsi in America ha sconvolto l’opinione pubblica inglese. Il principe Harry ha intrapreso la sua strada con Meghan Markle due anni fa e non si pente della decisione. I Sussex hanno partecipato recentemente al galà “Salute to Freedom” organizzato all’Intrepid Museum di New York. Il duca è stato uno degli ospiti d’onore dell’evento e ha assegnato i Valor Awards, destinati alle persone che hanno dimostrato “coraggio e perseveranza di fronte a grandi pericoli o lotte personali”.

Harry ha iniziato il suo discorso ricordando la sua ultima visita al museo e facendo una battuta.

Ha detto: “Buonasera a tutti, è meraviglioso essere di nuovo sulla USS Intrepid dieci anni dopo la mia ultima presenza, e devo dire che da allora molto è cambiato.

“Proprio la scorsa settimana, sono andato a fare un giro sull’Oscar Mayer Wienermobile, in pieno stile da sogno americano!”.

Le Wienermobiles sono auto iconiche a forma di hot dog utilizzate negli Stati Uniti per promuovere i prodotti Oscar Mayer.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, Harry e Meghan di nuovo nell’occhio del ciclone: tutti indispettiti

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, lite furiosa tra la Regina Elisabetta e il figlio Carlo: incredibile retroscena

Royal Family, il cambiamento del principe Harry: sta vivendo in pieno “il sogno americano”

Harry Windsor e Meghan Markle a Holyroodhouse Palace per l'incontro con i giovani del 13 febbraio 2018 (foto di Andrew Milligan - WPA Pool/Getty Images).
Harry Windsor e Meghan Markle a Holyroodhouse Palace per l’incontro con i giovani del 13 febbraio 2018 (foto di Andrew Milligan – WPA Pool/Getty Images).

Nel suo discorso, Harry ha celebrato la forza del personale militare che è stato ferito in servizio e l’importanza di fornire un centro comunitario per coloro che hanno servito il loro paese.

Vivo negli Stati Uniti da quasi due anni ormai. Devo dire che testimoniare il tuo sostegno a tutti coloro che rischiano la vita in difesa delle nostre libertà è straordinario e molto rispettato. Mi ricorda anche la profonda riverenza che noi britannici abbiamo per i nostri militari. Le comunità delle forze armate in entrambi i nostri paesi condividono un legame speciale e sono grato di aver servito il gruppo alleato per molti anni”.

Il principe Harry, che ha visitato l’ultima volta la USS Intrepid nel giugno 2010, ha prestato servizio nell’esercito per un decennio e ha completato due missioni in Afghanistan.

Dopo aver terminato la sua carriera nell’esercito, ha dedicato gran parte del suo lavoro al supporto dei veterani. In particolare, sostiene uomini e donne ex militari che hanno subito degli infortuni durante il servizio, attraverso gli Invictus Games, un torneo multi-sport che ha lanciato nel 2014. Nel corso degli ultimi anni Harry è profondamente cambiato, secondo quanto riferito da diversi esperti reali. La vicinanza di Meghan e soprattutto la vita in California, lo hanno reso un “vero americano“, come abitudini e mentalità. Questa cosa, se da un lato è vista di buon occhio dalla moglie e madre dei suoi due figli, Archie e Lilibet Diana, dall’altro ha fatto storcere più di un naso a Buckingham Palace. I tempi a Palazzo sono sempre più lontani.