WhatsApp, è possibile scrivere a chi vi ha bloccato: trucco ‘magico’

Spunta su WhatsApp un trucco per scrivere a tutti coloro che ci hanno bloccato. Andiamo quindi a vedere l’escamotage scoperto dagli utenti dell’applicazione.

WhatsApp
La novità assoluta sull’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Su WhatsApp una delle funzioni più apprezzate è proprio quella che permette di bloccare alcuni utenti. Infatti una volta che utilizzerete questo strumento, il contatto bloccato non potrà più scrivervi, né chiamarvi o mandarvi messaggi vocali. Però esiste un vero e proprio trucco che vi permette di parlare con un contatto bloccato ed è efficace, gratuito, veloce e soprattutto non serviranno applicazioni di terzi.

Infatti per mettere in pratica l’escamotage basterà solamente un amico in comune tra voi e chi vi ha bloccati. Proprio questo contatto dovrà creare una chat di gruppo con il vostro contatto e quello dell’utente che vi ha bloccato. Una volta creata la chat, il creatore potrà anche uscire, dando quindi la possibilità di parlare con l’utente bloccante. Quindi una volta messo in pratica il trucco non avrete più problemi a parlare con colui che ha deciso di bloccarvi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> La Casa di Carta 5, svelato il trailer dell’ultima stagione: finale sconvolgente!

WhatsApp, rivoluzione per i messaggi vocali: cosa cambia

WhatsApp
Il nuovo strumento in arrivo su WhatsApp (via Screenshot)

Un nuovo strumento in arrivo su WhatsApp ci libera da tutti i messaggi vocali che riceviamo. Infatti spesso ci capita di non poter ascoltare un audio inviato da un amico o un familiare, così il colosso della messaggistica istantanea sta cercando di aiutare tutti gli utenti. Gli sviluppatori stanno lavorando ad uno strumento che permette di trascrivere i messaggi vocali ricevuti.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Netflix, addio ad una amatissima serie: “Sarà l’ultima stagione”

Questa novità, inoltre, dovrebbe essere introdotta prima per tutti i device iOS, come rivelato dal sito specializzato WABetaInfo. Intanto dal team di sviluppatori spuntano importanti novità sull’ottimizzazione della funzione. Infatti scorrendo la timeline del messaggio vocale verrà evidenziata la frase pronunciata in quello specifico momento, con relativo minutaggio indicato di fianco. Questi messaggi potranno anche essere inoltrati e sono protetti dalla sicura crittografia end-to-end.