Royal Family, Meghan Markle lo ha fatto in gran segreto: tutti contro di lei!

Royal Family, Meghan Markle è andata troppo oltre: scoppia la polemica. La duchessa è sempre più attratta dalla vita politica

Meghan Markle
Meghan Markle (foto: Getty)

In questo momento la cosa che sembra attrarre maggiormente Meghan Markle è la vita politica. Il paradosso sottolineato da diversi esperti reali è che dopo aver rifiutato di rimanere a Buckingham Palace e di abbracciare gli obblighi istituzionali della corona britannica, ora ricerchi un confronto con le figure pubbliche preminenti negli Usa. I suoi appelli, le sue lettere al Congresso e i suoi tentativi di portare avanti delle battaglie pubbliche, per alcuni suonano in modo strano. L’ultima polemica è scoppiata riguarda la scelta della duchessa del Sussex di telefonare, in privato, ad alcuni senatori statunitensi. Secondo quanto riferito, Meghan ha esercitato pressioni sui politici repubblicani per spingerli ad approvare alcune leggi sul congedo parentale e sul cambiamento climatico. In particolar modo si fa riferimento ai due senatori, Shelley Moore Capito e Susan Collins, contattati attraverso un numero “sconosciuto”. I rappresentanti istituzionali si sono accorti di chi avevano dall’altra parte della cornetta solo dopo aver risposto.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, Harry e Meghan hanno deciso: la Regina Elisabetta non ci sta!

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, ancora paura per la Regina Elisabetta: sono tutti preoccupati

Royal Family, Meghan Markle e la vita politica: le sue scelte fanno discutere

Meghan
Meghan apprezza la vita politica (foto: Getty)

Molti cittadini statunitensi sono rimasti delusi da questo tipo di atteggiamento della Markle e non hanno nascosto il loro malcontento su Twitter e sui social in genere.

In particolar modo hanno posto l’attenzione sul fatto che i Sussex in America non sono “persone speciali”, con cariche pubbliche o con un background reale, anche se tendono ancora a comportarsi come se lo fossero.

Questa ricerca di visibilità pubblica inizia a stancare alcuni seguaci, che inizialmente potevano essere annoverati tra i loro fan più accaniti. Quella che fu accolta come una grande scelta, ovvero lo sposare il sogno americano e lasciare la Gran Bretagna, ora potrebbe rivelarsi un’opzione indigesta. Il loro appeal sembra in caduta libera e il mondo degli accordi con i colossi dell’Infotainment pare andargli stretto. Per recuperare terreno e visibilità dovranno inventarsi qualcos’altro al più presto.