Elenoire Casalegno, terribile racconto: “Gli ho salvato la vita io” – VIDEO

Elenoire Casalegno ha ripercorso un momento molto delicato della sua vita, quando nel 2004 ha salvato la vita del suo fidanzato prendendo una decisione forte e contro la volontà del suo partner. Ecco il racconto della soubrette.

La showgirl Elenoire Casalegno nella sua casa a Milano (foto Instagram).
La showgirl Elenoire Casalegno nella sua casa a Milano (foto Instagram).

Elenoire Casalegno ha ripercorso i sette anni che ha trascorso con Omar Pedrini, il fondatore della band musicale Timoria. Come precedentemente rivelato, la loro relazione finì dopo una crisi durata molti mesi e sette anni d’amore. Quando ancora erano una coppia solida, lei addirittura le salvò la vita.

LEGGI ANCHE >>> Elenoire Casalegno, la confessione: “Ecco cosa ho fatto dopo la fine del mio matrimonio”

NON PERDERTI >>> Elenoire Casalegno senza veli a Formentera è pazzesca – FOTO

Nel corso dell’intervista rilasciata al giornalista Peter Gomez nel programma Confessione, Elenoire ha ripercorso gli avvenimenti di diversi anni fa. Una sera, lei era andata a dormire, mentre Omar Pedrini era rimasto sveglio per scrivere un articolo. Nel corso della notte, aveva mangiato bresaola e bevuto birra, accusando forti dolori di stomaco.

Elenoire Casalegno, la decisione che ha cambiato tutto

Omar Pedrini ed Elenoire Casalegno ai tempi della loro relazione (foto Instagram).
Omar Pedrini ed Elenoire Casalegno ai tempi della loro relazione (foto Instagram).

Siccome Omar Pedrini accusava forti dolori allo stomaco, Elenoire Casalegno lo accompagnò in farmacia, dove gli consigliarono di prendere alcune pastiglie. Lui cominciò a sentirsi sempre peggio, ed andò a letto a dormire. Quando la soubrette cercò si svegliarlo, lui le chiese di lasciarlo dormire. Lì si accorse che era grave e decise di portarlo in ospedale.

LEGGI ANCHE >>> Elisabetta Canalis, annunciato a sorpresa il ritorno in TV: fan entusiasti

Questa decisione salvò la vita ad Omar Pedrini. Gli fu diagnosticato un aneurisma ortico, che fu anche il primo ed il più grave dei numerosi problemi di cuore che purtroppo il cantante ha avuto. Dopo una delicata operazione, le cui possibilità di sopravvivenza erano solo del 20%, Omar ne uscì bene e soprattutto consapevole dei suoi problemi.

Ecco uno spezzone dell’intervista che andrà in onda sul canale Tv Nove il 5 novembre dopo Fratelli di Crozza: