WhatsApp, è finita definitivamente: mazzata tremenda per gli utenti

Nuova mazzata per alcuni clienti di WhatsApp. Infatti da oggi l’applicazione non sarà disponibile per alcuni smartphone obsoleti: quali sono.

WhatsApp
Novità per alcuni utenti dell’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

WhatsApp non finisce mai di aggiornarsi e proprio per questo motivo da oggi l’applicazione smetterà di funzionare su alcuni smartphone giudicati obsoleti. Chi ha i telefoni in questione non potrà più installare alcun aggiornamento e questo comporterà la morte dell’applicazione. Inoltre novembre si pre-annuncia un mese di grande novità per l’app di Menlo Park pronta ad introdurre ulteriori novità al suo interno.

Sono tanti gli smartphone che da domani non riceveranno più aggiornamenti con il Gruppo Facebook che ha deciso di aggiornare ufficialmente la pagina dedicata alle “Informazioni sui sistemi operativi supportati“. Per quanto riguarda gli Android, nel comunicato della società si legge: “WhatsApp non supporterà più i dispositivi Android con sistema operativo 4.0.4 e versioni precedenti a partire dall’1 novembre 2021. Ti invitiamo a passare a un dispositivo supportato o a salvare la cronologia chat entro tale data“.

Mentre per quanto riguarda gli smartphone Apple con sistema operativo iOS, WhatsApp ha comunicato con una nota: “WhatsApp per iPhone necessita di iOS 10 o versioni successive“. Adesso quindi la palla passa agli utenti possessori di smartphone obsoleti. Infatti se questi vorranno continuare ad utilizzare WhatsApp dovranno trovare un dispositivo in grado di supportare l’applicazione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Facebook: nuovo nome e funzioni, cosa cambia adesso

WhatsApp, in arrivo nuove funzioni: presentata ‘Collezioni’

WhatsApp
La nuova funzione presentata da Mark Zuckerberg (via Screenshot YouTube)

WhatsApp è pronta rinnovare l’applicazione con una nuova interessante funzione. Infatti nel corso dell’ultima conferenza Mark Zuckerberg ha lanciato una nuova funzionalità chiamata “Collezioni“. Questa funzione interesserà soprattutto gli utenti Business e renderà più facile acquistare articoli utilizzando le categorie. Quindi la feature permette alle aziende di organizzare gli articoli nei loro cataloghi per categoria. Così facendo sarà più facile per gli utenti scegliere i prodotti da acquistare.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Fortnite, annunciata un’altra collaborazione: due spettacolari skin in arrivo

Nelle ultime ore è stata pubblicata anche una nota dalla società che afferma: “Vogliamo rendere WhatsApp il modo migliore per le persone di acquistare beni e servizi e per le aziende di connettersi con i propri clienti. Per questo motivo stiamo rendendo più facile vedere cosa offre un’azienda sull’applicazione“. Inoltre la funzione fu introdotta nel 2019 con il nome di ‘Cataloghi’, ma in quell’occasione passò un pò in sordina.