Beautiful, addio choc per il protagonista più amato: “Via a causa di un brutto incidente”

Uno dei grandi protagonisti di Beautiful ha deciso di dire addio all’eterna soap opera. Andiamo a vedere la sua intervista rilasciata a Verissimo.

Beautiful, cicogna in arrivo per due protagonisti
La rivelazione dell’ex protagonista (via Screenshot)

Nell’ultima puntata di Verissimo tra gli ospiti di Silvia Toffanin c’era anche l’amatissimo Ronn Moss. L’attore in Italia è noto soprattutto per aver interpretato Ridge nella soap opera americana ‘Beautiful’. Ronn da diverso tempo ha abbandonato i piccoli schermi italiani. Infatti la scelta colse di sorpresa tutti gli appassionati alla serie tv. Nel corso della sua intervista, però, Moss ha colto l’occasione anche per ripercorrere la sua carriera.

L’attore ha rivelato: “Da ragazzo ero molto timido e introverso. Ero una persona strana, come i musicisti che stanno spesso da soli. Non socializzavo molto ma questo non mi ha impedito di diventare attore“.

Moss ha poi continuato confessando alla Toffanin cosa gli manca di Beautiful: “Di Beautiful mi mancano i rapporti personali con gli attori, la produzione, il cast e tutte le altre numerose persone che lavoravano con noi. Quello di cui non sento la mancanza invece è proprio l’impegno quotidiano perché era molto serrato e impegnativo“.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Sanremo, tutto finito per un protagonista amatissimo: “Non avevo più sogni”

Beautiful, Ronn Moss rivela i motivi dell’addio: “Era arrivato il momento”

Beautiful
Ronn Moss nei panni di Ridge (via Screenshot)

Ronn Moss non rimpiange niente della sua esperienza a Beautiful, giudicando l’esperienza comunque come divertente, un viaggio di cui ancora oggi ne va molto fiero. L’attore oggi è anche un musicista e non rimpiange la sua decisione arrivata all’apice della popolarità della soap opera. Dalla Toffanin, ‘Ridge’ ha rivelato: “Era arrivato il momento di lasciare Beautiful. In quel periodo sono successe molte cose e non erano coincidenze“.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Will Smith, confessione choc: “Quella volta ho pensato al suicidio” – VIDEO

L’attore ha continuato: “Una è stato un brutto incidente d’auto in cui siamo stati coinvolti con mia moglie. Dopo lo scontro ho fatto molto fatica a ricordare i dialoghi dello show ed è stato un problema, quindi ho cominciato a capire che dovevo prendermi una pausa“. Moss ha poi concluso rivelando che ha ascoltato l’universo ed il suo istinto che gli dicevano di cambiare strada. Infatti ha concluso la sua intervista dalla Toffanin asserendo: “E’ stato difficile lasciare qualcosa con cui avevo tanta familiarità, ma dovevo intraprendere percorsi più creativi, con la musica“.