WhatsApp non si ferma più: l’ultima novità è davvero entusiasmante

WhatsApp non si ferma più: l’ultima novità è davvero entusiasmante. La piattaforma farà felici davvero molti utenti

WhatsApp
WhatsApp (Foto: Getty)

Come sempre l’applicazione di WhatsApp è in continua evoluzione, per offrire ai propri utenti un servizio all’altezza e al passo con la concorrenza. Nelle versioni beta, gli aggiornamenti sono costanti e riguardano molti aspetti delicati per gli utenti. Proprio in queste ore è arrivata la notizia che ne verranno lanciate altre due, che introdurranno funzionalità davvero uniche e molto utili.

C’è anche un aspetto negativo nei passi avanti che stanno per arrivare. Ad esempio alcuni vecchi smartphone non supporteranno più la nuova versione, rendendo necessaria la sostituzione. Dal 1 novembre la piattaforma del Gruppo Facebook cambierà volto, introducendo alcune delle intuizioni già in prova nelle forme beta.

Nello specifico si tratterebbe di due novità, già perfettamente sperimentate e che riguardano messaggi e chat.

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp, come spiare gli altri utenti gratuitamente: il semplice trucco

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp, è possibile fare una videochiamata con 50 persone: trucco assurdo!

WhatsApp non si ferma più: due super novità in arrivo

WhatsApp
Due novità in arrivo su WhatsApp (Foto: Getty)

La prima si riferisce alla possibilità di valutare i testi che riceviamo da un account aziendale business. Mantenendo un completo anonimato ognuno di noi potrà esprimere un giudizio sul contenuto inoltrato. Si procederà con le classiche stelline, da 1 a 5, per dare il voto.

La seconda grande e più importante svolta riguarda il trasferimento delle chat da uno smartphone che usa iOS a uno Android (e viceversa).

Con la nuova versione beta, WhatsApp sta permettendo di spostare tutti i nostri gruppi di discussione da un telefono all’altro, anche con diverso sistema operativo. Il passaggio non verrà effettuato attraverso il cloud, ma collegando direttamente i due dispositivi tra loro con il caro e vecchio cavo. Una semplificazione che sarà di certo molto gradita.