“Sono gay”: è il primo calciatore in attività a fare coming out!

Una lunga lettera ai suoi fan, poi un video in cui racconta di sé: è il primo calciatore in attività a fare coming out

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da J O S H C A V A L L O (@joshua.cavallo)

Joshua Cavallo è una giovane stella promettente della Serie A Australiana. Classe 1999, terzino sinistro dell’Adelaide United ha voluto fare il primo passo e dare una dimostrazione di gran coraggio a tanti colleghi professionisti: ha fatto pubblicamente coming out.

LEGGI ANCHE > > > Diego Maradona, annuncio choc dell’ex avvocato: che dolore per i tifosi

Tutto è partito da un post su Instagram in cui ha scritto: “Sono pronto a parlare di qualcosa di molto personale con cui sono finalmente a mio agio nel parlarne”. Da qui, Joshua ha ammesso: “Sono orgoglioso di annunciare pubblicamente che sono gay”.

NON PERDERTI > > > Calciomercato Juventus, cessione eccellente in vista: Allegri ha già deciso

Joshua Cavallo è il primo calciatore in attività a fare coming out

Lungo la sua lettera il terzino sinistro dell’Adelaide United ha ammesso: “Mi sono sempre nascosto perché mi vergognavo di non poter fare ciò che amavo ed essere gay allo stesso tempo. Le reazioni e il sostegno che ho ricevuto sono stati incredibili, mi sono chiesto perché mi sono nascosto così a lungo. Non siate spaventati, siate voi stessi. Io sono felice di far conoscere il vero Josh Cavallo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Michael Schumacher, è successo nel GP di Austin: sono tutti esterrefatti!

Il coraggioso gesto di Joshua ha fatto, in poche ore, il giro del mondo anche tra i grandi professionisti del mondo dello sport. Tra questi, Gerard Piqué ha voluto ringraziare il suo collega: “Il mondo del calcio è ancora molto indietro e tu ci stai aiutando a farlo progredire”.