Michelle Hunziker aveva già previsto tutto a 9 anni: l’esilarante confessione

Michelle Hunziker aveva già previsto tutto quanto aveva soli 9 anni. Ecco l’esilarante confessione della presentatrice svizzera che già da bambina aveva previsto alcuni momenti chiave della sua esistenza.

La presentatrice Michelle Hunziker (foto Instagram).
La presentatrice Michelle Hunziker (foto Instagram).

Michelle Hunziker deve essere stata una bambina con un carattere davvero peperino. In diverse interviste, infatti, non ha mancato di citare sua madre, a cui la lega un grande affetto, che da piccola le ha dato più volte della matta dopo alcune sue affermazioni. Guardandosi, indietro, però, la presentatrice rivaluta le sue capacità visionarie.

LEGGI ANCHE >>> Michelle Hunziker a cuore aperto: “Mi ha fatto arrabbiare, ma aveva ragione”

NON PERDERTI >>> Michelle Hunziker, risveglio amaro per la conduttrice: che batosta

A soli 9 anni, infatti, Michelle Hunziker aveva deciso di sposare Eros Ramazzotti. Lo aveva visto in Tv e se ne era innamorato. Da un incontro casuale, poi, ne è nata una storia d’amore importantissima: lui l’ha raggiunta nel suo paese natale in Svizzera e da allora hanno iniziato a fare coppia fissa, dando alla luce Aurora.

Michelle Hunziker, la svolta ed il taglio ai capelli

Un momento di relax per Michelle Hunziker e la figlia Aurora Ramazzotti (foto Instagram).
Un momento di relax per Michelle Hunziker e la figlia Aurora Ramazzotti (foto Instagram).

Nel corso dell’intervista rilasciata al settimanale F, Michelle Hunziker non ha ripercorso solo le sue capacità visionarie quando aveva solo 9 anni. L’artista ha voluto anche porre l’accento su una rivoluzione silenziosa che ha deciso di portare nella sua vita: il taglio dei capelli. Come per ogni donna, cambiare acconciatura ha avuto un significato profondo.

LEGGI ANCHE >>> Michelle Hunziker, clamorosa rivelazione: “Vi svelo la mia fobia” – VIDEO

Michelle ha deciso di non essere più la donna ossessionata dall’accudire gli altri. Inoltre, tagliandosi i capelli si è voluta liberare anche dall’obbligo di avere i capelli lunghi per essere più femminile o per avere il suo marchio di fabbrica. Questo gesto simboleggia un lento cambiamento, iniziato quando Tomaso è entrato nella sua vita stravolgendola.

Ecco il backstage realizzato da Michelle Hunziker per la cover di F: