Frank Matano, il ricordo è drammatico: “Era tutto insanguinato”

Frank Matano, attore comico amatissimo dal pubblico, ha voluto ricordare un episodio che ha suscitato diverse emozioni.

Si tratta di un periodo d’oro per Frank Matano. Il simpaticissimo e bravissimo attore partenopeo, reduce nei mesi scorsi dal reality show Lol-Chi ride è fuori, è pronto a tuffarsi in due nuove avventure. Difatti, a partire da questa sera Frank Matano approderà su TV8 con Game of Talents, il nuovo format affidato ad Alessandro Borghese che per la prima volta uscirà dalla cucina e si tufferà in questa nuova esperienza. Il figlio di Barbara Bouchet non sarà solo, ma al suo fianco ci saranno Frank Matano e Mara Maionchi. Prima del lancio dello show però, il nativo di Santa Maria Capua Vetere è stato intervistato da TV Sorrisi e canzoni, ai cui microfoni ha ricordato un episodio legato alla sua infanzia.

LEGGI ANCHE:

Frank Matano, il ricordo è drammatico: “Era tutto insanguinato”

L’attore partenopeo, intervistato dai colleghi di TV Sorrisi e canzoni, ha ricordato alcuni momenti particolari della sua vita, tra cui un incidente accaduto con il fratello:

“In un incidente d’auto mi ruppi un polso, mentre l’altro polso da piccolo mentre accompagnavo mio fratello all’asilo. Lo zaino restò impigliato nella ruota e quando l’ho lasciato all’asilo tutto insanguinato la maestre erano inorridite”.