Valentino Rossi svela il suo futuro: annuncio sensazionale in diretta TV

Valentino Rossi svela il suo futuro: annuncio sensazionale in diretta TV. ‘Il Dottore’ ha parlato di quello che sta per succedere dopo l’imminente ritiro

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Foto: Getty)

E’ stata la settimana di Valentino Rossi. Il campione di Tavullia ha vissuto a Misano il suo ultimo Gran Premio in Italia. Ha strappato un piazzamento in top ten che mancava da tanto tempo, tornando ad emozionare i suoi numerosissimi tifosi. In realtà il tributo organizzato dalla marea gialla sulla Riviera Romagnola era a prescindere dal merito sportivo. Era una dimostrazione di amore e di affetto dopo 26 anni di emozioni in pista. Nessuno come ‘Il Dottore’ ha saputo creare un’empatia così elevata con il pubblico del Motomondiale. I suoi tifosi non sono solo italiani, ma abbracciano davvero tutti i continenti. Adesso è arrivato il momento di appendere il casco al chiodo (almeno per le due ruote) e per celebrare il delicato momento, Valentino ha rilasciato una bella intervista che verrà trasmessa questa sera dalla trasmissione Mediaset ‘Le Iene’. In realtà mancano ancora due gare da disputare, Portimao e Valencia, ma il countdown è già cominciato, così come quello per diventare padre.

LEGGI ANCHE >>> Valentino Rossi, ultima gara Moto GP in Italia: l’abbraccio dei fan

LEGGI ANCHE >>> Michael Schumacher, è successo nel GP di Austin: sono tutti esterrefatti!

Valentino Rossi svela il suo futuro: stasera in onda l’intervista esclusiva a ‘Le Iene’

Rossi
Valentino Rossi (Foto: Getty)

“Sapere di diventare papà è sicuramente più emozionante, vincere il mondiale è più adrenalinico”, ha spiegato il #46 all’inviato de ‘Le Iene’ Stefano Corti, che lo ha sentito a Misano.

Cosa perde il Motomondiale senza Valentino?! Con me tanta gente si è avvicinata alle moto, gente che non le conosceva: dai bambini piccoli alle signore di ottanta anni! Ho un grandissimo successo con le signore di ottanta anni!”, prosegue scherzando.

Sul futuro Valentino ha le idee chiare:Continuerò a fare il pilota, correrò con una macchina GT l’anno prossimo, serie Endurance, però adesso dobbiamo capire che campionato fare”. 

Sulla scelta del ritiro spiega:Sai qual è il problema? È che io sono vecchio! Ho 42 anni, gli altri piloti ne hanno 25. Fossi stato più giovane ci sarebbe stato il tempo per ripensarci ma ormai va bene così”.

Poi parlando della sfera privata e della bambina in arrivo, Rossi aggiunge: “Valentina per me, Sofia per lei (guarda verso la sua compagna, ndr.), ci piaceva Vittoria…vediamo dai!”.

Ci sarà anche un omaggio particolare di Guido Meda, con una fantomatica telecronaca del decimo mondiale vinto da Valentino. Un omaggio a quanto pare gradito dal diretto interessato. Non resta che sintonizzarsi questa sera su Italia1!