Meghan Markle, deputato USA chiede di toglierle il titolo per ingerenza – FOTO

Meghan Markle sarebbe finita dentro una bufera politica per quanto ha fatto nei giorni scorsi: il deputato repubblicano dello stato del Missouri, Jason Smith, ha chiesto pubblicamente di togliere il titolo nobiliare a lei e Harry Windsor.

I duchi di Sussex, Meghan Markle e Harry Windsor, alla Sidney Opera House. 16 ottobre 2018 (foto di Paul Edwards - Pool/Getty Images).
I duchi di Sussex, Meghan Markle e Harry Windsor, alla Sidney Opera House. 16 ottobre 2018 (foto di Paul Edwards – Pool/Getty Images).

Uno degli incubi della casa reale inglese è sempre stato quello di essere accusati di ingerenza politica. Per questo motivo, ad esempio, tutti i membri della Royal Family inglese non votano. Non sarà dunque accolta con favore la mossa politica di Meghan Markle che ha fatto addirittura invocare ad un deputato USA, Jason Smith, di toglierle il titolo nobiliare.

LEGGI ANCHE >>> Meghan Markle, adesso le sue imprese verranno insegnate a scuola

NON PERDERTI >>> Royal Family, grande novità per Meghan Markle: lo farà a breve!

Meghan Markle, infatti, ha scritto una lettera aperta alla speaker della camera degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, ed al leader della maggioranza in senato, Chuck Schumer. Entrambi fanno parte del Partito Democratico Americano, presieduto da Joe Biden, presidente degli Stati Uniti D’America e sostenitore di una legge sul congedo parentale, ad oggi inesistente.

Meghan Markle perderà il titolo? I punti della discordia

Harry Windsor e Meghan Markle a Holyroodhouse Palace per l'incontro con i giovani del 13 febbraio 2018 (foto di Andrew Milligan - WPA Pool/Getty Images).
Harry Windsor e Meghan Markle a Holyroodhouse Palace per l’incontro con i giovani del 13 febbraio 2018 (foto di Andrew Milligan – WPA Pool/Getty Images).

Meghan Markle, nella sua lettera a Pelosi e Schumer, ha sostenuto la proposta di legge di Joe Biden riguardo il congedo parentale. La bufera, però, è scoppiata su alcuni dettagli della lettera. Ad esempio, la moglie di Harry si è firmata come duchessa di Sussex, facendo gridare all’interferenza politica inglese. La regina prenderà provvedimenti?

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, indiscrezione su Meghan Markle: “Ha questo problema”

All’interno della lettera, inoltre, Meghan Markle racconta di aver iniziato a lavorare a 13 anni. Negli Stati Uniti l’età minima per l’impiego è 14 anni, con l’eccezione dei lavori agricoli, dove si può già iniziare a lavorare a 12 anni. La sua lettera, come quella del calciatore Marcus Rashford, porterà ad un’apertura politica sul tema?

Ecco la lettera integrale di Meghan Markle a Nancy Pelosi e Charles Chumer del Congresso USA:

La lettera di Meghan Markle al congresso USA (fonte: geo.tv).
La lettera di Meghan Markle al congresso USA (fonte: geo.tv).
La seconda pagina della lettera di Meghan Markle al Congresso USA (fonte: geo.tv).
La seconda pagina della lettera di Meghan Markle al Congresso USA (fonte: geo.tv).