Royal Family, la drastica decisione del principe Harry: deve farlo subito!

Royal Family, la drastica decisione del principe Harry: deve farlo subito! C’è di mezzo un accordo molto importante per il duca del Sussex

Harry e Meghan
Il principe Harry con Meghan Markle (Foto: Getty)

La vita negli States di Harry e Meghan prosegue con continui colpi di scena. Tra i tiri e molla con il Regno Unito e i progetti sociali e finanziari, i duchi del Sussex hanno sempre qualcosa di cui discutere. Questa settimana la Markle ha invitato il Congresso a garantire che il congedo parentale retribuito sia un “diritto nazionale” e non limitato a coloro che vivono negli Stati Uniti o hanno datori di lavoro che offrono tali programmi. Ha parlato di come lei e Harry siano stati “felicissimi” per la nascita della piccola Lilibet Diana lo scorso giugno. Questo è il primo intervento importante di Meghan dal viaggio della coppia a New York il mese scorso per l’evento Global Citizen Live, dove hanno discusso appassionatamente per l’equità del vaccino in tutto il mondo.

È stato ipotizzato, inoltre, che la loro visita nella Grande Mela fosse inserita in un progetto, non ancora annunciato, con la piattaforma Netflix.

Secondo Page Six, sono stati visti in giro con un operatore al seguito, ripresi mentre visitavano il ‘9/11 Memorial’ e mentre mangiavano al ristorante soul di Harlem ‘Melba Friday‘.

Finora con il colosso dello streaming hanno lanciato solo due progetti: “Heart of Invictus” di Harry sugli Invictus Games e “Pearl” di Meghan, uno show televisivo per bambini.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, Meghan l’ha fatta grossa: un durissimo affronto al Palazzo

LEGGI ANCHE >>> Regina Elisabetta in ospedale: le sue condizioni di salute

Royal Family, la drastica decisione del principe Harry: invitato a mollare subito Netflix!

Harry e Meghan
Il principe Harry abbraccia la moglie Meghan Markle (Foto: Getty)

Tuttavia, la loro partnership con Netflix non è stata esente da critiche. Alcuni esperti hanno sottolineato come l’azienda americana fosse responsabile della crisi della famiglia reale, con la realizzazione di “The Crown”. Nel format infatti, venivano svelate alcune caratteristiche dei personaggi di Palazzo non del tutto lusinghiere.

Più di recente, “Diana: The Musical” è stato rilasciato su Netflix, in anteprima rispetto allo spettacolo teatrale. Anche questo prodotto non è andato giù a cuor leggero nel Regno Unito. Un commentatore reale ha invitato pubblicamente Harry a interrompere immediatamente la sua collaborazione con la piattaforma.

Dan Wootton ha scritto sul Daily Mail che è la “rappresentazione più offensiva e degradante” della principessa Diana dal giorno della sua scomparsa. Poi ha aggiunto: “Questo spettacolo è completamente fuori strada e anche offensivo nel ricordo di un personaggio così importante. Harry non può permetterlo”. 

In più Wootton ha sottolineato come fino a questo momento Harry ha attaccato tutti i media che si sono permessi di sfruttare la memoria di sua madre con prodotti non adeguati. Ora però si trova coinvolto con uno di essi. Non è quindi escluso che a brevissimo giro di posta possa interrompere una collaborazione tanto redditizia quanto forse infruttuosa.