Grey’s Anatomy, la celebre attrice in manette: cos’è successo

La celebre attrice statunitense è stata appena arrestata: tra gli altri, ha recitato anche in Grey’s Anatomy

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alyssa Milano (@milano_alyssa)

“Sono stato appena arrestato per aver chiesto all’amministrazione Biden e al Senato di usare il loro mandato per proteggere i diritti di voto. Stai con me e dì al Senato e alla Casa Bianca che i diritti di voto non dovrebbero dipendere da dove vivi”. Così Alyssa Milano annuncia di essere stata messa in manette dalla polizia statunitense.

LEGGI ANCHE > > > Amici 21, scoppia la bufera: il nuovo ingresso fa vacillare ogni certezza – VIDEO

NON PERRDERTI > > > Sanremo, una leggenda dell’Ariston si sposa: fan emozionatissimi

L’attrice americana, infatti, stava protestando all’esterno della Casa Bianca quando un un poliziotto ha avvisato i manifestati che avrebbero rischiato l’arresto in base ad una legge sui reati minori del Distretto di Columbia. Sembrerebbe che l’arresto di Alyssa sia dovuto a questo emendamento che vieta l’affollamento o l’ostruzione di strade e marciapiedi.

LEGGI ANCHE > > > GF Vip 6, malore nella notte per una concorrente: paura nella casa

Grey’s Anatomy, l’arresto di Alyssa Milano

Grey's Anatomy
Alyssa Milano (@Twitter)

Alyssa Milano è stata la Guest Star della puntata numero 3 della sedicesima stagione dell’amatissima fiction Grey’s Anatomy. L’attrice statunitense conta una lista veramente lunga di film e serie TV, tra questi: I Griffin, My name is Earl, ma soprattutto Streghe.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Un Posto al Sole, clamorosa svolta epocale: sta per cambiare tutto

Al di là della sua carriera da attrice, Alyssa Milano è molto attenta e parte attiva delle battaglie civili del suo Paese: ha lottato per la sensibilizzazione sui diritti delle persone transgender, per il controllo delle armi e molto altro e non è escluso che, più in là, potrebbe entrare in politica. Per adesso, non ha mai nascosto il suo totale appoggio all’attuale presidenza statunitense nutrendo grande stima per Biden e Harris.