WhatsApp cambia per sempre: il nuovo aggiornamento è assurdo!

Un nuovo aggiornamento è pronto a cambiare per sempre la faccia di WhatsApp. Andiamo a vedere tutte le novità che presenterà l’applicazione.

WhatsApp
Il nuovo aggiornamento dell’applicazione (via Screenshot)

Nuovo aggiornamento per WhatsApp per la versione beta della sua app Android. Infatti gli sviluppatori sono pronti ad introdurre delle piccole novità grafiche. Infatti le novità riguardano la versione 2.21.21.11 dell’app e introduce un nuovo look per la sezione Sicurezza dell’app. I vertici di Menlo Park hanno deciso di aggiornare l’icona relativa alla sezione Sicurezza. Per quanto riguarda la grafica, poi potrebbero arrivare nuovi piccoli aggiornamenti.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Fortnite, nuova skin disponibile gratis: ecco cosa fare per sbloccarla

Quest ultimo aggiornamento è in fase di distribuzione automatica per coloro che hanno aderito al programma beta su Android. La stessa novità potrebbe essere introdotta a breve anche sulla versione iOS dell’applicazione. Inoltre nell’ultimo periodo abbiamo visto l’annuncio di nuove funzioni, come ad esempio ‘Community‘. Andiamo quindi a vedere come l’applicazione come cambia con la nuova feature.

WhatsApp sempre più simile a Facebook: ecco ‘Community’

WhatsApp
La nuova funzione presente sull’applicazione (via Screenshot)

Dopo i lunghi disservizi della scorsa settimana, WhatsApp è tornata subito sui binari giusti ed è pronta ad annunciare una nuova funzione. Infatti il colosso di Menlo Park a breve lancerà il nuovo strumento chiamato ‘Community‘. La nuova feature è stata scoperta da XDAdevelopers, dopo aver analizzato la versione 2.21.21.16  dell’ultima Beta dell’applicazione di messaggistica istantanea.

POTREBBE INTERESSARTI >>> DAZN, ancora problemi per la piattaforma: “Manca sempre meno”

A spiegare meglio questa nuova funzione ci ha pensato il portale WABetaInfo. Infatti il tool servirà per organizzare al meglio i gruppi già presenti sull’applicazione. Questa grande novità è pronta ad ispirarsi a funzioni simili già presenti su Telegram e Facebook. Al momento però gli utenti dovranno attendere un altro poco prima di ricevere ulteriori informazioni sul nuovo strumento. C’è grande attesa per la nuova feature che potrebbe esordire con la prossima versione Beta dell’applicazione.