Meteo, domenica tra alta pressione e temporali: la situazione in Italia

Nel corso di questa giornata di domenica, il meteo italiano sarà diviso tra alta pressione e temporali: cosa sta succedendo sulla penisola.

meteo domenica
Situazione meteorologica variabile sul paese (via Piaxabay)

La domenica italiana sarà caratterizzata da una specie di ottobrata, che vedrà temporali ed alta pressione caratterizzare il meteo della penisola. Infatti mentre su gran parte del paese l’anticiclone scalderà la situazione meteorologica, sul comparto centrale adriatico e sul Mezzogiorno è ancora presente una residua circolazione ciclonica alimentata da correnti più fredde. Inoltre, seppur in attenuazione, questa circolazione provocherà alcuni temporali.

POTREBBE INTERESSARTI >>> “Mai più fascismi”, in piazza San Giovanni la manifestazione di CGIL, CISL e UIL

Alcune piogge e rovesci colpiranno al mattino alcune zone della Sicilia specialmente il comparto centro-occidentale. Mentre invece avremo nubi sparse sul resto del Sud, sul lato adriatico del Centro e nel comparto più meridionale della Sardegna. Ampie zone serene, invece, caratterizzeranno il quadro meteorologico sulla penisola. Inoltre sulle regioni di Nordest avremo ancora il transito di qualche nube. Nella seconda parte di giornata il maltempo si sposterà sulla Puglia e sulla Calabria. Qui avremo piogge e qualche temporale.

Meteo, domenica instabile al Sud: tempo migliore sulle regioni settentrionali

Meteo temporali
Situazione meteorologica variabile su gran parte del paese (via Pixabay)

Il vortice di matrice artica presente sul nostro paese nel corso di questa settimana si sta allontanando verso la zona dei Balcani. Quindi al termine di questo weekend avremo una rimonta dell’anticiclone. Infatti il meteo sul nostro paese sarà diviso tra anticiclone e residua circolazione del vortice ciclonico. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo dei cieli sereni ed un sole che sarà protagonista su tutte le regioni settentrionali. Solamente al mattino avremo qualche foschia sulle pianure occidentali. Mentre nel corso del pomeriggio avremo un aumento della nuvolosità sul settore di Nordest. Le temperature risulteranno stazionarie con massime che oscilleranno dai 18 ai 21 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Decreto fiscale, scontro in Cdm sul rifinanziamento del Reddito di cittadinanza

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo delle nubi irregolari che andranno a coprire il comparto adriatico, l’Appennino e la parte meridionale della Sardegna. Mentre invece la situazione risulterà ben soleggiata sul comparto tirrenico. Qui le temperature risulteranno stazionarie, con massime che oscilleranno dai 17 ai 22 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo una situazione meteo variabile con piogge sparse tra Sicilia e bassa Calabria. Mentre invece avremo nubi irregolari sulle regioni adriatiche, ma non saranno presenti fenomeni. Situazione più soleggiata sugli altri settori. Le temperature non subiranno alcuna variazione, con valori massimi che andranno dai 18 ai 23 gradi.