Harry e Meghan, che affronto alla Regina Elisabetta: decisione pesantissima!

Harry e Meghan, che affronto alla Regina Elisabetta: decisione pesantissima che rischia di avere delle ripercussioni importanti.

Harry e Meghan
Harry e Meghan (Foto: Getty)

La loro separazione dal casato dei Windsor è ormai notizia datata. Harry e Meghan non perdono occasione per rimarcare la loro uscita definitiva da Buckingham Palace. I duchi del Sussex sono ormai inseriti alla perfezione nella realtà californiana e non hanno intenzione di fare passi indietro. Nonostante i diversi avvenimenti che avrebbero potuto riportarli nel Regno Unito, insieme non si sono più presentati dalla Regina Elisabetta. La morte del principe Filippo e l’inaugurazione della statua per Lady Diana, hanno convinto il solo Harry a far visita a Londra, sempre con il dovuto distacco. Ora anche il Giubileo di Platino di Sua Maestà dovrebbe imporre un omaggio da parte loro, anche se le ultime indiscrezioni lasciano credere che l’invito finirà inevaso. Un altro degli aspetti particolarmente a cuore alla Royal Family è il battesimo della secondogenita di Harry e Meghan, ovvero Lilibet Diana.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, la clamorosa decisione di Harry e Meghan: lo faranno davvero

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, il Principe Carlo commuove tutti: gesto davvero incredibile

Harry e Meghan, altro affronto alla Royal Family: potrebbero battezzare Lilibet Diana in America

Harry e Meghan
Harry e Meghan (Foto: Getty)

La sorellina di Archie, al pari del fratello sarebbe dovuta essere battezzata nel Regno Unito, davanti agli occhi dei parenti più stretti. Tutti conoscono l’attaccamento della Regina Elisabetta ai propri nipoti, oltre alla suo interesse nel mantenere inalterata la tradizione conservatrice. Eppure in base a quanto riferito da diversi esperti reali, anche in questo caso potrebbe esserci un colpo di scena.

Un membro di Palazzo ha suggerito come i Sussex si stiano organizzando per celebrare il battesimo della bimba di quattro mesi presso la Chiesa Episcopale degli Stati Uniti.

È improbabile che membri della famiglia reale come la regina, il principe Carlo e il duca e la duchessa di Cambridge partecipino all’evento proposto oltre Oceano. La biografa dei Windsor, Ingrid Seward ha dichiarato al The Sun: “Non credo che nessun membro della famiglia avrà il tempo di poter volare in California. I loro programmi sono organizzati con sei mesi di anticipo”.

Se la cerimonia si svolgerà in America, Lilibet sarà il primo dei nipoti o pronipoti della regina a non ricevere un battesimo reale all’interno della chiesa d’Inghilterra.