Morgan, lutto improvviso per il celebre artista: l’annuncio sui social

Lutto improvviso per il celebre cantautore Morgan Castoldi. Infatti l’artista italiano ha pianto la scomparsa dell’amico: il post su Instagram.

Morgan
L’artista piange la scomparsa dell’amico (via Screenshot)

Morgan è pronto a partecipare alla prossima edizione di ‘Ballando con le Stelle‘. L’artista, però, nelle ultime ore ha sofferto la perdita di Max Quinque. Infatti l’amico del cantante era un fotografo e artista poliedrico molto vicino a Castoldi ai tempi dei Blue Vertigo. Proprio Morgan nelle ultime ore ha deciso di omaggiare Max con un lungo post su Instagram. Il cantante sul suo profilo social ha scritto: “Era simpaticissimo, parlava, ma tanto, tanto, più di me, e non so se mi spiego“.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Simona Ventura, la commovente rivelazione sul passato difficile – FOTO

Il prossimo concorrente di Ballando con le Stelle ha poi continuato: “Sapeva tutto, era veramente colto. E aveva tanto da dire e lo diceva, a noi piaceva tantissimo e lavoravamo molto volentieri. Suonava con la stessa velocità con cui parlava“. Andiamo quindi a vedere l’omaggio del cantante a Max Quinque dopo la sua scomparsa.

PER VISUALIZZARE IL POST SU INSTAGRAM -> CLICCA QUI !

Morgan piange la scomparsa di Max Quinque: “Il fotografo che odiava la cassa dritta”

Morgan, la sua iniziativa dopo l'incendio a Milano
Una foto postata dal cantante sui social (Instagram)

Sul suo profilo Instagram, Morgan ha pianto la scomparsa dell’amico e collega Max Quinque. Infatti sui social il cantante ha ricordato: “Se c’era Max di certo l’atmosfera non era mai spenta perché la chiacchiera era sempre a mille“. L’artista ha ricordato non solo il talento che possedeva Max, ma anche il suo essere logorroico. Il fotografo ha passato una carriera in giro per il mondo, stabilendosi principalmente tra Milano e New York.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Ex Miss Italia rivela il terribile dramma: “Mio padre è morto accanto a me”

Inoltre Quinque ha anche realizzato numerosi reportage di politica e costume come freelance. Nel corso della sua carriera ha collaborato con Asia Magazine, Off Duty, Style e numerose altre riviste nel campo del reportage. Max ha anche seguito da vicino la situazione politica in paesi dell’ Estremo Oriente come Indonesia, Malesia, Filippine, Borneo, Thailandia, Birmania, Singapore, Vietnam, Cambogia e Laos. Una volta tornato in Italia, invece, si è dedicato principalmente al mondo della moda.