Milan, che mazzata per Pioli: una stella è positiva al Covid

Ancora brutte notizie per Stefano Pioli e per il suo Milan. Una delle stelle del club è risultata positiva al Covid dopo il tampone

milan covid
Un giocatore del Milan è risultato positivo al Covid, altra mazzata per Stefano Pioli (Getty Images)

Non il più fortunato dei periodi per il Milan di Stefano Pioli, ancora una volta alle prese con infortuni e indisposizioni. Solamente ieri è arrivata la notizia dell’assenza di Mike Maignan dai campi, con la dirigenza che si è mossa per portare in rossonero Antonio Mirante.

Problemi anche per Daniel Maldini e Messias, mentre Ibrahimovic continua a svolgere lavoro differenziato. Come se non bastasse, c’è da segnalare un’altra importante assenza che obbligherà l’allenatore a reinventare la formazione. Theo Hernandez è infatti risultato positivo al Covid, come comunicato dal club poco fa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Roma, tegola inaspettata: forfait di uno dei Big più attesi!

Milan, Theo Hernandez positivo al Covid: il comunicato

Milan-Lazio
Theo Hernandez positivo, ora Stefano Pioli dovrà pensare ad una soluzione alternativa (@GettyImages)

Un’altra mazzata per il Milan. Anche Theo Hernandez è risultato positivo al Covid e si trova ora presso il proprio domicilio. “Di rientro dalla Nazionale, il giocatore si è sottoposto ad un tampone che ha dato esito positivo. Le autorità sanitarie competenti sono già state avvisate e il giocatore sta bene” si legge sul sito ufficiale del club. Cosa succederà ora? Stefano Pioli dovrà trovare soluzioni tattiche alternative, almeno per i prossimi 10 giorni.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato Juventus, c’è il piano per Vlahovic: clamoroso scambio!

Il sostituto ideale del francese è Ballo-Touré, terzino sinistro arrivato quest’estate dal Monaco. L’alternativa è Davide Calabria, che ha già dimostrato di poter ricoprire quel ruolo. Qualora Stefano Pioli decidesse di adottare questa soluzione, a destra potrebbe trovare spazio Pierre Kalulu. Il giovane francese ha già dimostrato affidamento in queste prime giornate di Serie A.