Maneskin, che mazzata per i fan: l’annuncio non lascia spazio a repliche

Maneskin, che mazzata per i fan: l’annuncio non lascia spazio a repliche. Una decisione improvvisa che cambia tutti i piani

(Instagram)

Un breve post pubblicato su tutti i loro profili social e che cambia il futuro della band. O almeno, quello dei prossimi due mesi, perché la prima parte del tour italiano per i Maneskin era forse uno degli eventi musicali più attesi in questa fine 2021. Ma non succederà, almeno non come erano i programmi originari.

Una raffica di rinvii, cioè tutti i live che Damiano e compagni dovevano tenere tra Roma e a Milano prima che finisse l’anno e invece non ci saranno. Il 14 e 15 dicembre 2021 i Maneskin dovevano salire sul palco del Palazzo dello Sport di Roma, replicando il 18 e 19 dicembre 2021 al Mediolanum Forum di Assago, alle porte di Milano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Amici 21, tutto quello che non si sa dei protagonisti: i loro veri nomi

Maneskin, che mazzata per i fan: dietro alla decisione c’è il rispetto delle regole

Non ci sono spiegazioni ufficiali per questo slittamento, ma in compenso ce n’è una logica. In base alle attuali norme sulla vendita dei biglietti per i palazzetti dello sport, solo il 60% dei posti potrebbe essere occupato. Quindi, meglio aspettare tempi migliori, come la prossima primavera, per arrivare alla piena capienza e fare rendere al meglio il tour dei Maneskin.

In ogni caso, tutte le date italiane del tour sono andate esaurite in prevendita. E non è tutto, perché per la band ci sarà anche un altro tour europeo dopo quello dell’estate scorsa, ma con una tappa a New York. Grande chiusura la prossima estate, con il concerto-evento al Circo Massimo di Roma.