Isola dei Famosi, amatissima ex protagonista confessa: “Ho perso un bambino”

Una delle protagoniste dell’Isola dei Famosi ha affermato di aver perso un bambino: un dramma davvero grande.

isola dei famosi
Un ex concorrente dell’Isola dei Famosi si candida in politica (Screenshot)

Una delle protagoniste dell’Isola dei Famosi, edizione 2018, ha fatto una triste confessione. Si tratta di Bianca Atzei, bellissima e bravissima cantante, legata sentimentalmente a Stefano Corti, inviato delle Iene, dal 2019. Dopo l’improvvisa fine della relazione con Max Biaggi, la cantante ha ritrovato il sorriso accanto all’inviato all’ex fidanzato di Veronica Ruggeri.

A paparazzare Bianca e Stefano per la prima volta insieme fu il settimanale ‘Diva e Donna’, che li immortalò a spasso per Milano. Da allora non hanno mai smesso di camminare l’uno al fianco dell’altra, anche per le strade più dure, come questa che li ha visti affrontare insieme un aborto. Purtroppo però, l’ex concorrente di Tale e Quale Show su Instagram ha fatto una triste confessione.

Isola dei Famosi, amatissima ex protagonista confessa: “Ho perso un bambino”

bianca atzei

Nel post, Bianca ripercorre la storia dall’inizio. “Più di un anno fa abbiamo cercato un figlio e spesso ci siamo sentiti dire ‘Non pensarci, più ci pensi e più non arriva’. Ma come fa a non pensarci una donna ogni volta che arriva il ciclo?”, scrive. “Quando realizzi di sentirti pronta a diventare mare, ecco quello che si trasforma nella cosa che più desideri al mondo – continua – E quando passano i mesi e poi gli anni, la mente inizia a fare brutti scherzi. Pensi che ci possa essere qualcosa che non va e cominci a risentirne. Ogni mese che passa si affievolisce la speranza, che però ritrova forza nel mese successivo tanto è grande il desierio di averlo”.

Dopo più di un anno di tentativi, infatti, a Bianca e Stefano “succede”. E la felicità è alle stelle, tanto da volerlo gridare al momento ma di decidere di mantenere il massimo riserbo. Poi, poco dopo, i due si trovano ad affrontare il dramma dell’aborto. “Quando ho visto quel test positivo è stata l’emozione più bella della mia vita – scrive ancora – Eravamo al settimo cielo, avremmo voluto urlarlo al mondo intero. Purtroppo quella felicità è sparita nel momento in cui abbiamo saputo che la gravidanza si è interrotta dopo qualche mese e si è dovuto intervenire chirurgicamente”. Ed è così che “si passa così dalla felicità più grande alla sofferenza più forte”, chiosa.