Pallone d’Oro, c’è un indizio sul possibile vincitore: nome a sorpresa

Manca sempre meno all’assegnazione del Pallone d’Oro 2021. Un indizio sul possibile vincitore lo ha dato direttamente France Football

pallone d'oro
Pallone d’Oro 2021, c’è un indizio lampante sul possibile vincitore (Foto: Getty)

Dopo un anno di pausa per via della pandemia e delle difficoltà anche a livello sportivo, quest’anno France Football assegnerà nuovamente il tanto agognato Pallone d’Oro. Riconoscimento che si dà al miglior giocatore al mondo nell’ultimo anno, fa da sempre discutere e appassionare i tifosi.

Quest’anno, ci sono alcuni nomi considerati tra i papabili vincitori. Uno di questi è Jorginho, centrocampista del Chelsea e della Nazionale italiana che si è laureato campione d’Europa con entrambe le compagini. Ma anche Lionel Messi e Robert Lewandowski. Intanto, la stessa France Football avrebbe dato un grande indizio sul possibile nuovo Pallone d’Oro con la copertina della sua rivista in uscita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Antonio Conte torna in panchina, dopo la cessione del club arriva la proposta

Pallone d’Oro, lo vincerà Messi? L’indizio di France Football

A partire da sabato, in edicola sarà possibile trovare la nuova edizione del periodico francese France Football. Al suo interno, la lista dei finalisti al Pallone d’Oro 2021 con un’analisi dell’ultima stagione giocata. Oltre a questo, però, il numero del giornale sta facendo parlare per il soggetto scelto per la copertina: Lionel Messi. Il neo giocatore del PSG giganteggia con tanto di sfondo dorato. “Non mi sono pentito” la frase scelta, che fa riferimento proprio al suo addio al Barcellona di quest’estate.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato Juventus, clamoroso retroscena: “Lui al posto di Ronaldo”

Secondo quanto riferisce El Chiringuito TV, la scelta di mettere la Pulce in copertina potrebbe rappresentare un indizio lampante sul prossimo Pallone d’Oro. Sarebbe il suo settimo e gli permetterebbe di staccare di due lunghezze il rivale di sempre Cristiano Ronaldo.