Michael Schumacher, l’annuncio commuove tutti: che ricordi!

Michael Schumacher, l’annuncio commuove tutti: che ricordi! Il campione tedesco è sempre nei pensieri di tutti i protagonisti della Formula 1

Michael Schumacher
Michael Schumacher (Foto: Getty)

Le sue condizioni di salute purtroppo non sono ancora ottimali. Nonostante la privacy di ferro impostata dalla famiglia, qualche indiscrezione su Michael Schumacher è uscita nel corso di questi anni. Come riportato dai suoi amici più stretti, il fenomeno tedesco avrebbe problemi a comunicare e sarebbe costretto ad una dura riabilitazione quotidiana. Nonostante tutto la moglie Corinna non lo lascia solo un istante, così come il resto dei auoi cari. Anche gli altri protagonisti della Formula 1 hanno ciclicamente un pensiero per lui. La 100sima vittoria di Lewis Hamilton ha riproposto la querelle su chi sia il più grande di tutti i tempi. I numeri sono appannaggio dell’inglese (che insegue quest’anno l’ottavo titolo iridato) ma tifosi e addetti ai lavori continuano ad essere dal lato del ‘Kaiser‘.

LEGGI ANCHE >>> Michael Schumacher, nuova clamorosa rivelazione: c’entra Hamilton!

LEGGI ANCHE >>> Michael Schumacher, la villa megagalattica dove vive il campione: vale 30 milioni

Michael Schumacher, l’annuncio commuove tutti: Fernando Alonso ricorda un’antica battaglia

Schumacher Alonso
Schumacher e Alonso in pista (Foto: Getty)

Proprio ricordando una vecchia battaglia in pista, Fernando Alonso ha parlato di Schumi e del famoso Mondiale del 2006. L’ultima stagione in Ferrari poteva culminare con il sesto mondiale in rosso, salvo poi doversi scontrare con la Renault dell’allora giovane spagnolo. Il pilota di Oviedo tornerà in pista nel week end in Turchia, con il Circus che si sposta sul circuito di Istanbul.

Ho dei bei ricordi del Gran Premio della Turchiaha dichiarato Alonso -. E’ un circuito con diverse curve sia ad alta che bassa velocità. Qui ho avuto una bella lotta con Michael (Schumacher) nel 2006. Era proprio nei miei scarichi all’uscita dell’ultima curva del giro finale. Questa è stata una delle tante battaglie avute in pista in quella stagione“. Tutti i fan del Cavallino Rampante rimpiangono quei momenti, gli ultimi di vera competitività prima del declino attuale (ultimo titolo nel 2008 nel Costruttori).