Netflix, muore una leggenda: era nel set di una famosissima serie

E’ morto per Covid, nonostante la doppia dose del vaccino, truccatore di una seguitissima serie Netflix: il saluto

Netflix, addio ad una leggenda
Il truccatore della serie Netflix, Bridgerton, Marc Pilcher (Instagram)
Grave lutto nel cast di Shonda Rhimes con la morte di Marc Pilcher avvenuta per Covid nella giornata di domenica 3 ottobre. La notizia, diffusa dalla sua agenzia, ha sconvolto i colleghi della serie televisiva Bridgerton. Pilcher aveva 53 anni ed era stato vaccinato con due dosi contro il Covid ma nonostante ciò, dopo aver contratto il virus, le sue condizioni sono improvvisamente precipitate.
Sul web sono in tanti a ricordarlo. Dopo una lunghissima carriera cinematografica e teatrale, Marc Pilcher è arrivato come truccatore nella fortunatissima serie televisiva Netflix curata dalla sceneggiatrice Shonda Rhimes. Solo tre settimane fa il grande lavoro svolto per la suddetta serie, lo aveva portato a vincere il suo primo Emmy.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>> Alfonso Signorini, che rivincita: in un colpo solo fa tacere tutti

Morto per Covid Marc Pilcher: il cast della serie Netflix lo ricorda sui social

 A ricordare Marc Pilcher è l’attrice irlandese Nicola Coughlan che in Bridgerton interpreta Penelope Featherington. Questa ultima su twitter scrive: “Siamo così affranti per la perdita di Marc Pilcher, il geniale e visionario stilista di acconciature e trucchi per la prima stagione di Bridgerton”.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE QUESTO>>> GF Vip 6: “Sono state uccise e bruciate”. La confessione lascia tutti in lacrime

L’attrice ha poi ricordato la passione che ha contraddistinto l’artista nel suo lavoro: “Era così appassionato e così tremendamente talentuoso. Nemmeno un mese fa ha vinto il suo primo premio Emmy”. Difatti Pilcher è stato a Los Angeles per ritirare il premio, ma nonostante l’immunizzazione e i tamponi risultati negativi, il Covid lo ha travolto poco dopo.