Elezioni amministrative Bologna: Lepore vince al primo turno

Il neosindaco si sta godendo la vittoria nel suo comitato elettorale: "Ha vinto la città più progressista d'Italia", ha detto.

Il candidato di centrosinistra Matteo Lepore sarà il prossimo sindaco di Bologna. Ha vinto al primo turno contro il candidato di centrodestra Fabio Battistini, con un ampio vantaggio (62,10 contro il 29,45%).

LEGGI ANCHE: Whatsapp, Instagram e Facebook: perché il down dura così tanto

Il dato definitivo sull’affluenza al voto del Ministero dell’Interno è del 51,16%, in rialzo rispetto a domenica 3 ottobre, quando ha votato il 35% dei bolognesi. Anche se è una delle percentuali più alte di voto rispetto a Roma, Napoli, Torino e Milano, si tratta comunque di un numero molto basso rispetto alle elezioni del 2016, quando ha votato il 59,6% dei cittadini.

Matteo Lepore - Foto di Facebook
Matteo Lepore – Foto di Facebook

Il neosindaco si sta godendo la vittoria nel suo comitato elettorale: “Ha vinto la città più progressista d’Italia“, ha detto. L’avversario alle elezioni, Battistini, riconosce la sconfitta: “Vittoria netta di Lepore, per inerzia, ma non per attrazione. Faccio i complimenti al mio avversario“.