Atalanta-Milan 2-3: voti, highlights e tabellino, Pioli inarrestabile

Atalanta-Milan 2-3: voti, highlights e tabellino. Rossoneri subito in vantaggio e poi salvati da Maignan, ma nella ripresa chiudono i conti 

Calabria festeggia il gol (Getty Images)

Atalanta-Milan 2-3: prepari la partita tutta la settimana, poi cambia in meno di trenta secondi. Imbucata decisiva di Theo Hernandez per Calabria che la prima volta si fa murare da Musso ma sulla ribattuta non può sbagliare. Subito in salita o in discesa, dipende da che parte sui guarda.

Ma l’Atalanta, colpita a freddo si riorganizza in fretta e ha almeno un paio di occasioni importanti per pareggiare, entrambe disinnescate alla grande da Maignan. Il Milan però tiene botta e sfrutta tutti gli spazi e gli errori concessi dagli avversari. Come quello che verso la fine del primo tempo spalanca a Tonali praterie per il raddoppio.

Per Gasperini, che già aveva dovuto rinunciare a Pessina (problema muscolare da valutare), una mazzata. Nella ripresa i nerazzurri hanno cercato di alzare i ritmi senza riuscirsi e così’ nel finale è arrivato il tris in contropiede formato Leao. Piccola soddisfazione parziale per Zapata, in gol su rigore, e Pasalic ma la festa è tutta milanista.

L’infortunio di Pessina (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, Fiorentina-Napoli 1-2: highlights, tabellino e voti della sfida

Atalanta-Milan 2-3: voti, highlights e tabellino

Mike Maignan (Getty Images)

MARCATORI: 1′ Calabria (M), 42′ Tonali (M), 78′ Leao (M), 86′ rig. Zapata (A), 94′ Pasalic (A)

ATALANTA (3-4-2-1): Musso 6.5; Djimsiti 6, Demiral 6 (46′ Koopmeiners 5.5), Palomino 5; Zappacosta 6, De Roon 5.5, Freuler 5 (87′ Pasalic sv), Maehle 5.5 (dal 56′ Muriel 5.5); Pessina 6 (24′ Pezzella 6), Malinovskyi 6 (56′ Ilicic); Zapata 6.5. All. Gasperini 5.5.

MILAN (4-2-3-1): Maignan 7, Calabria 6.5, Kjaer 7, Tomori 6.5, Theo Hernandez 6.5; Tonali 7 (80′ Bennacer sv), Kessié 6; Saelemaekers 6.5, Diaz 6.5 (74′ Messias 5.5), Leao 7, Rebic 6. All. Pioli 7.5.

NOTE: ammoniti De Roon (A), Brahim Diaz (M), Tomori (M), Leao (M), Messias (M).

CLICCA QUI PER GUARDARE IN ANTEPRIMA GLI HIGHLIGHTS DI ATALANTA-MILAN