Napoli, la stella del club confessa il dramma: “Stavo per morire”

Una drammatica confessione quella fatta dalla stella del Napoli ai microfoni di ESPN: “Ho rischiato di morire”

napoli
Le parole dell’esterno del Napoli Lozano, tornato sul terribile infortunio (Getty Images)

Intervenuto ai microfoni di ESPN, il top player del Napoli Hirving Lozano è voluto tornare sul terribile infortunio all’occhio che lo ha visto protagonista lo scorso 11 luglio. Nessuna conseguenza brave per l’esterno messicano ma, come raccontato da lui stesso, le cose sarebbero potute andare diversamente.

È stato un infortunio molto serio e, grazie a Dio, non ci sono state conseguenze. MA ci sono andato vicino” il racconto drammatico dell’esterno azzurro, che ha continuato:Come hanno detto i dottori, sarei potuto addirittura rimanere paralizzato. O anche perdere un occhio perché si è aperto del tutto. È stato molto complicato e ho avuto tanta paura“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Michael Schumacher, l’annuncio spiazza tutti: ora non ci sono più dubbi

Napoli, il dramma di Lozano: “Ho rischiato la vita”

napoli
Il messicano ha raccontato che anche la sua vita è stata messa a rischio (Getty Images)

Un infortunio che avrebbe potuto avere un esito drammatico. Ai microfoni di ESPN, l’esterno del Napoli Hirving Lozano è tornato su quanto gli è accaduto lo scorso luglio. “Fortunatamente ora sto meglio e mia moglie è stata con me per supportarmi. Dopo l’infortunio vedo la vita in maniera diversa, ancor di più avendo dei figli” ha spiegato l’ex PSV, aggiungendo poi: “Come ho detto, più dottori mi avevano riferito che avrei potuto perdere la vita“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Antonio Conte si avvicina alla panchina di una grande: l’esonero è a un passo!

In queste situazioni hai ovviamente molta paura, perché lasceresti due bambini e una donna sola. Quindi per me è stato un bel colpo, che mi ha permesso di riflettere su molte cose” ha poi concluso il giocatore, che ora ha superato il peggio ed è a disposizione del tecnico Luciano Spalletti.