Meteo, perturbazione nel weekend: piogge e grandine in arrivo

Il meteo italiano si prepara all’arrivo di una perturbazione. Piogge e temporali caratterizzeranno il sabato, con il rischio di alcune grandinate.

Meteo perturbazione
maltempo in arrivo su gran parte della penisola (via Pixabay)

Nel fine settimana il meteo italiano sarà caratterizzato da una perturbazione pronta a portare piogge e temporali su diverse regioni. Infatti dal vicino Atlantico è in arrivo un fronte depressionario che comprometterà il primo weekend di ottobre. Quindi anche questa volta il weekend non sarà del tutto tranquillo. Avremo un rapido peggioramento sulla Sicilia dove scoppieranno i primi temporali.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Fattori (Gruppo Misto) a iNews24: “Mimmo Lucano condannato anche perché aveva osato candidarsi in Calabria”

Le condizioni meteorologiche peggioreranno rapidamente sulle aree più interne di Marche e Abruzzo. Inoltre le piogge cadranno anche sulle coste della Calabria ionica e sulla Sardegna orientale. Un ulteriore peggioramento ci sarà nella giornata di domenica con piogge che cadranno anche su Liguria, Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, con i temporali che si estenderanno anche su Toscana, Lazio e Sicilia.

Meteo, perturbazione in arrivo: piogge sparse in Italia

Meteo perturbazione
Situazione meteorologica incerta nei prossimi giorni (via Pixabay)

L’Italia continua a vivere la maledizione del weekend, con piogge e precipitazioni che continueranno a cadere nel fine settimana. Infatti una perturbazione organizzata è pronta a caratterizzare il meteo nelle prossime ore. I rovesci inizieranno a diffondersi su tutta la penisola nel corso della giornata. Inoltre avremo possibili nubifragi su diverse zone del Paese. Andiamo ad analizzare la situazione sui tre settori principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo molte nubi e brevi piovaschi su Levante ligure e Alpi. Inoltre nel corso della giornata avremo ampie schiarite, mentre la situazione risulterà asciutta su gran parte delle regioni pianeggianti. Le temperature faranno registrare un ulteriore calo con massime che andranno dai 20 ai 23 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> No Green Pass, sit-in alla Cgil di Torino: “Sul posto di lavoro è un ricatto”

Invece sulle regioni del Centro Italia avremo qualche pioggia e lievi precipitazioni su Sardegna e Toscana. Gli acquazzoni si estenderanno sulle regioni vicine nel corso della giornata. Le temperature qui risulteranno stabili, con massime che andranno dai 23 ai 27 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo tanta variabilità con qualche pioggia e temporale tra bassa Calabria e Sicilia interna. Altrove invece ci sarà qualche fenomeno sull’Appennino. Le temperature risulteranno in diminuzione anche qui, con massime che oscilleranno dai 22 ai 26 gradi.