Meteo, temporali e calo termico nei prossimi giorni: le regioni colpite

Il meteo sull’Italia, nei prossimi giorni, sarà caratterizzato da temporali e calo delle temperature: i motivi dell’improvviso cambio di rotta.

Meteo temporali
Precipitazioni su gran parte del paese durante questo mercoledì (via Getty Images)

Cambia totalmente la situazione meteo sull’Italia nei prossimi giorni, con il paese che sarà bagnato da diversi temporali. Infatti nei prossimi giorni dovrebbe esserci la svolta autunnale per la penisola, con un calo termico che colpirà tutte le regioni. Il tutto è dovuto dallo spostamento di un vasto campo di alta pressione verso l’Europa settentrionale. Con lo spostamento dell’alta pressione altrove, in Italia entreranno masse d’aria più fresca che innescheranno numerosi focolai temporaleschi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Furfaro (PD) a iNews24: “Salvini e Morisi garantisti solo con politici bianchi e di destra”

Già da questo mercoledì 29 settembre avremo una giornata molto dinamica sul paese. Infatti sin dal mattino avremo rovesci e temporali su tutto il comparto alpino e prealpino centro-orientale. Queste precipitazioni si sposteranno su alcuni tratti pianeggianti del Triveneto e dell’Emilia Romagna durante le ore serali. Inoltre qualche piovasco dovrebbe colpire anche la Calabria. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sul paese dal punto di vista meteo nelle prossime ore.

Meteo, primi temporali in arrivo: situazione instabile sull’Italia

Meteo temporali
Situazione meteorologica incerta nei prossimi giorni (via Pixabay)

Nelle prossime ore l’Italia dovrà affrontare una situazione meteo a dir poco incerta, a causa dell’attività depressionaria del nord Atlantico che agirà sul paese. Si andranno quindi a creare degli impulsi freschi ed instabili che andranno ad insediarsi all’interno del paese e si diffonderanno su gran parte delle regioni. Inoltre allo stesso tempo ci sarà anche una diminuzione delle temperature sulla penisola. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio cosa succederà sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo le prime piogge già dal mattino pronte a colpire alta Lombardia e Trentino Alto-Adige. Mentre invece durante le ore serali avremo precipitazioni anche su Veneto e Friuli Venezia Giulia. Altrove ci saranno maggiori spazi soleggiati. Le temperature faranno registrare una lieve flessione, con massime che andranno ad oscillare tra i 23 ed i 27 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Greta Thunberg a Milano: «Le politiche sul clima sono tutte bla bla bla»

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una situazione soleggiata, salvo qualche piovasco durante le ore pomeridiane. Infatti le precipitazioni colpiranno le vette appenniniche, per poi estendersi su Toscana, Umbria e Lazio. Anche qui avremo temperature in leggero calo, con massime che andranno dai 24 ai 27 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo molte nubi e e piogge sparse sul basso Tirreno. Altrove invece avremo meteo discreto, salvo alcuni locali fenomeni che colpiranno durante le ore mattutine. Anche qui le temperature saranno in ulteriore calo, con massime che oscilleranno dai 24 ai 27 gradi.