Meteo, è la settimana della pioggia in tutta Italia: preparate i giubbotti

Meteo, è la settimana della pioggia in tutta Italia: diverse perturbazioni colpiranno il Paese in attesa di un nuovo peggioramento

Un cambio di situazione repentino e in qualche caso anche molto brusco: è questo lo scenari che già da oggi interesserà diverse  regioni italiane. La colonnina delle temperatura volgerà decisamente al basso, con picchiate nei prossimi giorni anche pari a 10 gradi rispetto a quello che abbiamo vissuto fino ad ora.

meteo temporali
Nuova perturbazione in arrivo sulla penisola (via Pixabay)

E se la settimana si è aperta con condizioni di instabilità, il peggio deve ancora arrivare secondo gli esperti. Nei prossimi giorni infatti sull’Italia sono attese diverse aree di bassa pressione che porteranno aria più fresca e perturbazioni temporalesche sparse a cominciare dalle regioni del Centro e del Sud.

In concreto significa mettere via definitivamente magliette e pantaloncini, perché le massime si spingeranno fino a 25-26 gradi ma in alcune regioni saranno più vicine ai 20. Colpa della perturbazione numero 5 del mese di settembre che porterà ad un aumento dell’instabilità. Tra giovedì 30 e venerdì 1° ottobre migliorerà al Nord, ma al Centro-Sud ci sarà ancora da prestare attenzione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Meteo, raffica di temporali ed aria fredda: le previsioni sulla penisola

Andando nel dettaglio, per oggi al Nord in prevalenza soleggiato, con nebbie e foschie già presenti nelle prime ore del mattino in Val Padana. Peggioramento in arrivo entro sera sulle Alpi e pianure centro occidentali, con piogge e temporali sparsi. Le massime saranno tra 23 e 27 gradi.

Al Centro e in Sardegna condizioni di variabilità, con cieli a tratti molti nuvolosi e possibilità di piogge comunque non intense. Temperature in risalita sulle regioni tirreniche, massime comprese tra 24 e 29 gradi.

meteo temporali
Ancora piogge sparse su diverse regioni della penisola (Getty Images)

Infine al Sud tempo instabile con locali piogge su Puglia, Molise e genere sui rilievi appenninici. Rovesci o temporali fino tardo pomeriggio e prima sera su Calabria e nord-est della Sicilia. Massime in calo, comprese tra 26 e 30 gradi.