Autostrada Roma-L’Aquila: la spettacolare demolizione del viadotto Cerqueta

Prima l’esplosione, poi la nuvola di polvere che dalle rocce si alza verso il cielo. Sono immagini spettacolari quelle che provengono dall’A24 Roma-L’Aquila, sul tratto tra Tornimparte-L’Aquila Ovest. La Strada dei Parchi, società che gestisce l’autostrada che connette la Capitale al capoluogo abruzzese, ha provveduto alla demolizione del vecchio viadotto di Cerqueta, che sarà ora sostituito da una struttura in acciaio a campata unica.

L’intervento si inserisce nel piano di ammodernamenti previsto per l’autostrada e fa parte del complesso di lavori per mettere in sicurezza i tratti danneggiati dai terremoti degli scorsi anni. “Questa infrastruttura è arrivata a fine vita e va rimodernata” ha affermato Riccardo Mollo, l’amministratore delegato della società. Servono 6 miliardi di investimenti per completare l’opera ma Mollo denuncia: “La situazione non si sblocca, quest’anno abbiamo anticipato noi i 90 milioni per le manutenzioni.”