Cecchi Gori, l’urlo di dolore del medico: la situazione è molto grave

Il medico di Vittorio Cecchi Gori, Antonio De Luca, è tornato a parlare dello stato di salute del suo assistito. Putroppo, le notizie diffuse non sono rassicuranti, anche se lui vuole lanciare un messaggio di affetto.

Roma Film Festival, Vittorio Cecchi Gori all'anteprima del film "Cecchi Gori. Una famiglia italiana" (foto di Vittorio Zunino Celotto/Getty Images for RFF).
Roma Film Festival, Vittorio Cecchi Gori all’anteprima del film “Cecchi Gori. Una famiglia italiana” (foto di Vittorio Zunino Celotto/Getty Images for RFF).

Antonio De Luca è il dottore che segue da ormai molti anni Vittorio Cecchi Gori. Gli ha salvato la vita in più occasioni: anni fa, mentre si trovava in un bar di Roma, gli impedì di partecipare a Ballando con le Stelle, intercettando per tempo il suo malore. Anche quando Cecchi Gori fu condannato per bancarotta fraudolenta, lo accompagnò lui in ospedale.

LEGGI ANCHE >>> Vittorio Cecchi Gori ha un nuova fiamma: è un’attrice e ha 32 anni!

NON PERDERTI >>> Malore per Cecchi Gori, il medico: “È stata colpa sua”

Quando Rita Rusic, l’ex moglie di Vittorio, rilasciò un’intervista a Verissimo usando parole non lusinghiere per Cecchi Gori, il dottore irruppe sui giornali, raccontando che il suo assistito si era sentito male. Evidentemente, le parole della Rusic lo avevano contrariato molto: il respiro si era fatto profondo, per poi sentirsi male.

Cecchi Gori, parla il medico: “Non lo lascerò mai da solo”

Rita Rusic e Vittorio Cecchi Gori ai tempi del loro matrimonio (foto Mediaset).
Rita Rusic e Vittorio Cecchi Gori ai tempi del loro matrimonio (foto Mediaset).

Antonio De Luca è tornato a parlare della salute di Vittorio Cecchi Gori con il quotidiano Libero. Purtroppo, il dottore non ha delle notizie rassicuranti da condividere: gli porta ogni giorno tutti i medicinali di cui ha bisogno, perchè sta ancora scontando gli arresti domiciliari per la condanna per bancarotta fraudolenta.

LEGGI ANCHE >>> Cecchi Gori “graziato” dal Coronavirus: cambia la sua pena

De Luca racconta riguardo Cecchi Gori: “Per me Vittorio, oltre ad essere stato un grande produttore, è un amico. Una persona a cui sono molto legato“. Il medico, che ha anche organizzato puntualmente la festa di compleanno di Cecchi Gori, non si vanta di avergli salvato la vita più volte, promettendo: “Non lo lascerò mai da solo“.