Monete rare, questa da 2 euro vale un tesoro: potresti averla tu!

Torniamo a parlare di monete rare, uno dei mercati più fiorenti per ciò che riguarda il collezionismo. Questa da 2 euro vale moltissimo

monete rare
Questa da 2 euro è una delle monete più rare di tutte (Pixabay)

Il mondo del collezionismo non conosce più segreti. Ogni giorno vengono pubblicati centinaia di annunci riguardanti monete rare, francobolli, dischi, vinili, sneakers, smartphone e chi più ne ha più ne metta. I valori sono in continua crescita, sia per il mercato sempre più vasto che per la rarità degli oggetti.

A renderli ancor più preziosi alcune caratteristiche in particolare. Possono essere errori di conio o stampa, legami con particolari eventi storici, bassa tiratura o altro. Oggi parliamo di monete e, nello specifico, di questa da 2 euro che potreste avere anche voi e vale un bel gruzzoletto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Francobolli rari, questo vale 350mila euro: come riconoscerlo subito!

Monete rare, questa può valere fino a 125 euro

 

monete rare
Se ne avete una, potreste portavi a casa fino a 125 euro in pochissimi secondi. Ecco come riconoscerla (screenshot eBay)

Tra le tante monete rare, ce ne sono alcune che non sono così impossibili da trovare. Per esempio, questa da 2 euro datata 2015 è in vendita al prezzo di 124,99 euro. Un prezzo sicuramente non eccezionale, ma che può far  comodo a molti. Coniato per la prima volta a San Marino e realizzato per l’anno mondiale della fisica, è tra i più ricercati nel mercato degli appassionati.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Monete rare, queste da 200 lire valgono tantissimo: potreste averle voi!

Cosa fare per riconoscerlo? Nella parte centrale della moneta è illustrata una libera interpretazione del dipinto allegorico di Galileo Galilei, denominato La fisica natica. Inoltre, viene raffigurato anche l’anno di coniazione che compare su uno scrittoio al di sotto di un globo. Controllate subito in casa, perché potreste avere in mano un pezzo molto prezioso.