Amadeus, batosta inattesa: delusione dei fan

Una batosta di pessimo presagio quella di Amadeus che è stato confermato come conduttore di Sanremo 2022: cos’è successo

Amadeus
(@Twitter)

Pesante batosta di Amadeus con il suo programma Arena Suzuki ’60 ’70 ’80, nuovo format molto apprezzato con la migliore musica di quegli anni che, sabato 25 settembre, dalle 21.27 alle 23.56, ha conquistato soltanto 3.873.000 spettatori pari al 21.9% di share su Rai Uno. Un dato del tutto inaspettato ed alquanto deludente visti i competitor.

LEGGI ANCHE > > > Amadeus-Orietta Berti, gaffe sul palco: la reazione del conduttore è tutta da ridere

NON PERDERTI > > > Maria De Filippi, panico in diretta tv: cosa è successo sotto gli occhi di tutti?

Per quel che riguarda gli altri canali Rai, invece, The Rookie su Rai 2 è stato seguito da 988.000 spettatori con il 4.9% di share e Bull da 897.000 con il 4.5% di share. In conclusione, Rai 3 ha raccolto 815.000 spettatori pari ad uno share del 4.3% con il giornale-inchiesta Indovina chi viene a cena.

LEGGI ANCHE > > > Mara Venier, toccante confessione: “Ho avuto dolori laceranti”

Brutta batosta Amadeus: Belen Rodriguez può sorridere

Tu si que vales
Martin Castrogiovanni, Belen Rodriguez, Giulia Stabile e Alessio Sakara (@Twitter)

Un sospiro di sollievo da parte di Mediaset che, ieri sera, sabato 25 settembre, ha raggiunto un ottimo risultato con Tù si que vales -seppur non superando la Rai- con 3.806.000 spettatori pari al 23.9% di share su Canale 5 dalle 21.31 alle 00.38. Il quartetto composto da Martin Castrogiovanni, Belen Rodriguez, Giulia Stabile e Alessio Sakara sembra convincere il pubblico italiano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Dayane Mello, molestie e non solo davanti a tutti: arriva la squalifica!

Per quel che riguarda le altre reti Mediaset, su Rete 4 il film con Sean Connery, Agente 007 – Dalla Russia con Amore, ha totalizzato 585.000 spettatori con il 3.3% di share. Su Italia 1, invece, sono stati in 710.000 gli spettatori, con il 3.6% di share a guardare il film d’animazione con Micheal JordanSpace Jam.