Calciomercato Inter, un sogno potrebbe avverarsi: trattativa avviata!

Calciomercato Inter, un sogno potrebbe avverarsi: trattativa avviata! Marotta sta puntando una stella per l’attacco

Calciomercato Inter
L’Inter festeggia la vittoria di Firenze (Foto: Getty)

A Firenze si è vista un’Inter vincente e convincente. Le difficoltà del primo tempo sono state spazzate via da una ripresa degna dei campioni d’Italia. Personalità, intensità fisica e qualità tecnica, il tutto abbinato ad una serenità d’animo che hanno solo i vincenti. La Viola è sicuramente una buona squadra quest’anno e darà fastidio a tutti, specie al Franchi, ma nulla ha potuto contro i ragazzi di Inzaghi. L’ex tecnico della Lazio ha mantenuto un assetto simile a quello di Conte, donando anche la serenità necessaria al gruppo. Per ora le cose sembrano filare per il verso giusto, almeno in Serie A, mentre in Champions bisogna risollevarsi dopo la sconfitta immeritata con il Real Madrid. Dzeko e Correa stanno per ora sopperendo alla partenza di Lukaku, così come Dumfries per Hakimi. Meno di grido come nomi ma dalla grande utilità in campo. Beppe Marotta ha saputo muoversi nel migliore dei modi, nonostante le ristrettezze economiche e ha allestito una squadra competitiva ai massimi livelli.

LEGGI ANCHE >>> Terremoto su una panchina italiana: il nuovo allenatore è Brocchi

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Allegri può sorridere: una stella europea per gennaio

Calciomercato Inter, un sogno potrebbe avverarsi: tutto su Vlahovic della Fiorentina

Vlahovic
Dusan Vlahovic con la maglia della Fiorentina (Foto: Getty)

Ora però è arrivato il momento di pensare anche al futuro, programmando un grande acquisto per l’attacco. Dzeko e Sanchez sono ultratrentenni e non possono garantire molte stagioni ad alto livello. Lautaro e Correa giocano meglio al fianco di una prima punta di ruolo. Ecco quindi la necessità di individuare un centravanti di peso, giovane e di grande prospettiva. Il nome individuato è quello di Dusan Vlahovic, numero 9 della Fiorentina e della nazionale serba. Il classe 2000 è cresciuto a dismisura negli ultimi due anni e ora è pronto per caricarsi sulle spalle anche una grande squadra. L’Atletico Madrid ha offerto in estate una cifra superiore ai 50 milioni, ricevendo un diniego da parte del presidente Commisso. Il rinnovo di contratto è pronto per essere firmato ma probabilmente non consentirà ai toscani di trattenerlo a lungo. Marotta e Ausilio hanno già stretto i rapporti con il procuratore e stanno provando a sondare il terreno anche con il club. Qualora dovesse concretizzarsi nei prossimi mesi l’ingresso in società di un nuovo partner per Suning, il primo acquisto sarebbe lui. La formula è ancora da individuare ma le idee sono chiare. Vlahovic in nerazzurro a tutti i costi.